C 2 fotogallery 3007459 6 image
C 2 fotogallery 3007459 6 image

Da hotel storici a hotel dall’atmosfera hipster, abbiamo selezionato per te i migliori posti dove soggiornare a Londra, per qualunque budget.

Abbiamo raccolto le migliori offerte sul sito Booking.com per il Capodanno 2018 a Londra.

Cerchi i migliori hotel per rapporto qualità/prezzo a Londra?

Londra è la capitale mondiale dello shopping, pertanto solo qui potrai trovare un centro commerciale ospitato in container per spedizioni: si tratta del Boxpark, il primo centro commerciale “pop up” (temporaneo) al mondo. Questa oasi di marchi europei, cibo da strada ed eventi alternativi si trova a pochi minuti dal mercato di Brick Lane e ospita una selezione di venditori sempre diversa, in modo da garantire varietà. Con una passeggiata tra questi container riconvertiti in negozi e ristoranti potrai immergerti nelle ultime novità della moda, del cibo e degli eventi della capitale inglese.

Quando lo shopping ti avrà stremato, potrai concederti il meritato riposo in una di queste strutture, senza dover rompere il salvadanaio.

Good Hotel London – il minimalismo moderno

Al Good Hotel London il minimalismo è di casa

Al Good Hotel London il minimalismo è di casa

Se vogliamo parlare dei posti più innovativi (e instagrammabili) dove soggiornare a Londra, il Good Hotel è sicuramente in cima alla lista. A pochi minuti dalla O2 Arena e dal centro espositivo ExCeL sul Royal Victoria Dock, questo hotel galleggiante ed eco-sostenibile offre viste panoramiche sulla città e un’atmosfera cordiale. Dalle linee pulite ed essenziali, le camere presentano arredi di design contemporaneo realizzati in materiali riciclati, mentre il ristorante serve un mix vincente di piatti preparati con ingredienti del luogo e cucina semplice casereccia. La terrazza sul tetto la notte si anima di ospiti che si godono la vista e l’atmosfera.

The Culpeper – la Londra che fu

Atmosfere vintage per The Culpeper

Atmosfere vintage per The Culpeper

Dove andare la tua prima sera a Londra? Un pub tradizionale, un ristorante moderno o un cocktail bar in un roof garden? Se non riesci a deciderti, soggiorna al Culpeper e senza uscire dallo stesso edificio potrai andare in tutti e tre i posti. A prima vista potrebbe sembrare una tipica taverna londinese, con tanto di bancone del bar a ferro di cavallo e birre artigianali, ma a uno sguardo più attento il Culpeper si rivela per quello che è in realtà, ovvero un hotel davvero accogliente. Il ristorante al primo piano serve moderna cucina inglese di prim’ordine preparata con ingredienti biologici, mentre al secondo piano si trovano cinque comode camere con pareti in malta e classici elementi di design degli anni ‘50. Per finire, nel roof garden potrai gustare una una cena al barbecue immerso nel fascino più autentico di Londra.

The Nadler Kensington – la semplicità intelligente

The Nadler Kensington: una scelta davvero smart

The Nadler Kensington: una scelta davvero smart

Soggiorna al Nadler e non solo ti sembrerà che Hyde Park sia il giardino di casa, ma potrai raggiungere anche la Royal Albert Hall e Harrods con una passeggiata. Le camere di questo hotel in stile appartamento sono semplici ma niente affatto basic, con compatti angoli cottura e WiFi gratuito. C’è da dire che la posizione di questa struttura (Kensington and Chelsea) ti renderà davvero difficile passare più dello stretto necessario nella tua camera: il Museum Mile e il meglio delle attrazioni “reali” di Londra sono dietro l’angolo.

Vuoi un soggiorno da pascià? Ecco i migliori hotel di lusso a Londra:

A Londra il tradizionale tè del pomeriggio è una cosa seria: ristoranti e hotel in tutta la città fanno a gara a chi offre il migliore e il più sofisticato. Quello dello Sketch è difficile da battere, diciamocelo. In questa tradizionale casa londinese settecentesca, ogni cosa è come dovrebbe essere: pasticcini piccoli e preziosi come gioielli, sandwich ricercati e, ovviamente, una vastissima selezione di tè. In una sala che ti farà sentire come Alice nel Paese delle Meraviglie ti aspettano opere d’arte di David Shrigley, camerieri in costume e piatti di cucina moderna che rappresentano la quintessenza del tè pomeridiano del 21° secolo. Già che ci sei, non dimenticare di fare un salto alla toilette: si dice che i bagni dello Sketch siano i migliori di Londra, nonostante l’apparenza “extraterrestre”. O forse proprio per quello?

Dopo un pomeriggio del genere, completa la giornata facendo il check-in in uno degli hotel più lussuosi di Londra.

The Ned – la grandeur britannica per eccellenza

Da The Ned la storia si respira nell'aria

Da The Ned la storia si respira nell’aria

Avrà aperto solo nel 2016, ma il Ned ha già assunto il ruolo di una vera e propria istituzione londinese. In questa banca degli anni ‘20 riconvertita in hotel, ogni particolare sussurra “grandeur britannica”: dalla piscina riscaldata sul tetto, al club (rigorosamente riservato ai soci) ricavato nel caveau, con ben 3.000 cassette di sicurezza alle pareti. Con 9 ristoranti tra cui scegliere, potrai mangiare in un posto diverso ogni giorno per più di una settimana, cominciando con una colazione completa all’inglese sulla terrazza, da assaporare ammirando la Cattedrale di St. Paul. E con una stupenda spa in stile Art Nouveau, potrai goderti un relax davvero di classe.

Cheval Three Quays – per una vista davvero senza pari

Il Cheval Three Quays ha una vista davvero unica

Il Cheval Three Quays ha una vista davvero unica

Nessun altro posto riesce a coniugare in un mix perfetto tradizione e modernità come il Cheval Three Quays. Affacciati sul Tamigi, questi appartamenti godono di una posizione davvero favolosa, nei pressi del Tower Bridge e della City Hall. Stai già sognando di sorseggiare il tuo caffè mattutino dal balcone di uno di questi alloggi ipertecnologici? A rendere la prospettiva ancora più invitante, c’è da considerare che nessun’altra struttura ricettiva è più vicina di questa alla quasi millenaria Torre di Londra e, grazie alla fermata dei battelli vicino alla struttura, esplorare la città da una prospettiva diversa sarà un gioco da ragazzi. A fine giornata potrai rilassarti con un cocktail ammirando le luci dello Shard o preparandoti una cena nella cucina completamente accessoriata del tuo appartamento.

Rosewood London – eleganza d’altri tempi

Gli interni raffinati del Rosewood London

Gli interni raffinati del Rosewood London

Un imponente cancello che si apre su un grande corte, dove fattorini in livrea ti solleveranno dal peso di portare le valigie dentro questo maestoso edificio edoardiano. Se ti viene in mente Downton Abbey, non sei il solo. Il Rosewood London ha un’eleganza d’altri tempi che stride un po’ con la modernità del centro di Londra. Una volta all’interno, l’atmosfera che si respira mantiene le promesse di grandiosità degli spazi esterni: camini accesi, eleganti bar in legno e il viavai discreto dei maggiordomi che svolgono il loro lavoro andando su e giù per una maestosa scalinata in marmo sotto una cupola che non sfigurerebbe in un palazzo… insomma, se cerchi una vacanza di pura lusso, il Rosewood è quello che fa al caso tuo.

Prenota subito la tua vacanza di Capodanno a Londra!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...