Le Officine Tamborrino presentano la nuova collezione “Nuvola”

officine tamborrino nuvola
Volantino Spazio Conad Mesagne

Officine Tamborrino partecipa alla settimana milanese del design presentando una nuova collezione disegnata da Mario Cucinella.

Un ritorno sulle scene per il brand che con questa importante collaborazione prosegue la sua ricerca sulla materia e sulla progettazione sostenibile.

La collezione Nuvola trae ispirazione dalla forma irregolare e iconica della nuvola e dall’idea di coniugare un tale elemento intangibile e astratto con una materia concreta come l’acciaio. Nuvola indaga la verità materica e allo stesso tempo sviluppa un design poetico e senza tempo, le cui curvature e geometrie sembrano ammorbidire la realtà.

La collezione è composta da un tavolo, una consolle, un tavolino da caffè e uno specchio. La scelta dei colori è basata su una palette di tonalità bronzee che evoca il mondo dell’officina e che, accostata a colori più freschi, rende i prodotti declinabili in ogni ambiente, dall’indoor all’outdoor.

I principi della sostenibilità e del riciclo, alla base del concept della collezione, si ritrovano appieno negli specchi, pezzi unici poiché interamente realizzati con lamiere derivate da scarti di produzione. Il contrasto tra la solidità dell’acciaio e la leggerezza delle forme tondeggianti rende la collezione leggera e sinuosa.

La collezione Nuvola sarà presentata a Milano in occasione della mostra “L’atelier del
Design: oggetti, materiali, esperienze”, ospitata presso la sede milanese dello studio
MCA – Mario Cucinella Architects. La mostra occupa il primo dei tre livelli del vecchio Opificio degli anni 30, oggi fucina creativa di architetti, ingegneri, designer e dei giovani professionisti che frequentano il master SOS – School of Sustainability.

La mostra include più di 20 lavori progettati dall’architetto Mario Cucinella e dalla Unit
MCA Design con la collaborazione di alcune delle aziende e delle maestranze artigiane
più note del panorama del Made in Italy, tra cui Officine Tamborrino.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it