Futsal Ostuni 2021 22
Futsal Ostuni 2021 22

Continua il periodo negativo per l’Olympique, mentre viaggia a vele spiegate la Futsal.

Di Domenico Moro

Trasferta amara per l’Olympique Ostuni che da Ginosa torna con una pesante sconfitta non riuscendo a portare ancora punti alla propria classifica mantenendo l’ultimo posto in classifica a zero punti insieme a Maruggio. La gara era iniziata abbastanza bene, dopo 4’ minuti erano stati i gialloblu a passare in vantaggio con Nobile ma i padroni di casa nei successivi 2’ minuti di gioco trovavano il pareggio con una bella azione di contropiede. Al 10’ minuto il Ginosa passava in vantaggio e al 16’ triplicavano con Vannella dopo una corta respinta in area ostunese. Gli ospiti non stavano a guardare e cercavano di reagire e al 19’ del primo tempo con Nobile riuscivano ad accorciare portandosi sul 3-2. Ma i padroni di casa mantenevano il controllo della gara e prima con Iacovino  e successivamente con Bitetti trovavano la rete del 5-2.  Nella ripresa la musica non cambiava, erano sempre i tarantini a controllare la gara e a rendersi pericolosi, portandosi a rete altre quattro volte con D’Angelo, Bitetti, Notarangelo e nuovamente D’Angelo che portavano a 9 le reti del Ginosa. Su calcio di rigore Regnani sul finire realizzava la terza rete dell’Olympique chiudendo la gara sul 9-3 per i padroni di casa con la delusione dell’ennesima sconfitta di campionato.

Fra le mura di casa successo importante per la Futsal Ostuni che, disputando una bella gara contro la Cocoon Fasano ottiene l’ennesima vittoria di questa stagione continuando il proprio cammino senza conoscere ancora l’amarezza della sconfitta. I gialloblù disputano una gara molto attenta e abbastanza concentrati concedendo poco agli ospiti cercando di colpire in contropiede, ma la prima parte di gara è equilibrata con ritmi abbastanza alti con i fasanesi che si dimostrano combattivi con l’intento di rendere vita difficile ai padroni di casa chiudendo la prima parte di gara sul 2-1 per la Futsal Ostuni. Nella ripresa i gialloblù si presentavano sul rettangolo di gioco con il chiaro intendo di chiudere la gara a proprio favore con il Fasano che cercava di inseguire per cercare di tamponare le giocate della Futsal ma senza sortire però un risultato positivo. La gara si chiudeva sul punteggio di 6-2 per i padroni di casa con le reti gialloblù di Fiorentino e Quartulli ( doppiette personali ), Pozzovivo ed un autogol, mentre per gli ospiti le reti di Vinci e Tauro. La Futsal mantiene il secondo posto in classifica alle spalle della coppia di testa Noci-Carosino avanti di tre lunghezze.