Termina con una sconfitta il campionato di Eccellenza per l’Ostuni Calcio

Ostuni Calcio 2022
Volantino Spazio Conad Mesagne

Termina con una sconfitta il campionato di Eccellenza per l’Ostuni Calcio.

Di Domenico Moro

Una gara di fine stagione quella tra il Mola e l’Ostuni che ormai aveva ben poco da dire trattandosi degli ultimi 90’ minuti di campionato. La gara si è disputata al Madonna d’Altomare, sul neutro di Polignano a Mare e la Virtus Mola ha giocato una gara abbastanza aggressiva per ottenere i tre punti contro un Ostuni con tanti giovani che hanno giocato con tanta buona volontà in questo finale di stagione.

Ci son voluti 40’ minuti di gara prima di assistere alla prima rete che la realizza Saani per i biancoazzurri. Trovato il vantaggio i padroni di casa continuano con aggressività ad attaccare e dopo 5’ minuti dal vantaggio trovano la rete del 2 – 0 con Stancarone andando al meritato riposo con due reti di vantaggio. Alla ripresa delle ostilità l’Ostuni accorcia le distanza con Caruso dopo 13’ minuti, ma il Mola è troppo desideroso di far risultato nella speranza che possa evitare la retrocessione diretta e al 35’ della ripresa ancora con Saani porta il risultato sul 3 – 1.

Leggi anche  Un solo punto per l’Ostuni che ancora non allontana il pericolo play out.

La gara scivola via senza grandi sussulti se non al 40’ quando Dentico realizza la rete del 4 – 1. Termina con una esaltante vittoria la stagione del Mola che non può evitare comunque la retrocessione diretta nel campionato di Promozione, sconfitta ininfluente per i ragazzi di Dino Marino che chiudono la stagione al settimo posto in classifica con una nuova stagione da affrontare sempre nel campionato di Eccellenza.

Note di gara:

Virtus Mola – Asd Ostuni 1945   4 – 1

Virtus Mola: Doronzo, Amoruso, Difino, Tedone, Scardicchio, Sisto, Ngom, Capozzo, Saani, Dentico, Stancarone.

Asd Ostuni 1945: Schina, Cardinale, De Martino, Tanzariello, Gazzoni, Stranieri, Molfetta, Benedetti, Caruso, Giunta, D’Amicis. All. Dino Marino

Arbitro: Piciaccia di Barletta

Marcatori: 40’ p.t. Saani, 45’ p.t. Stancarone, 13’ s.t. Caruso, 35’ s.t. Saani, 40’ s.t. Dentico

Questo il verdetto finale di fine stagione del Campionato di Eccellenza:

Spareggio promozione:  Barletta – Martina F.

Finale playout:   Massafra – Racale

Retrocessa in Promozione:  Virtus Mola

 

Continua a leggere su OstuniNotizie.it