Khader Diomande asd ostuni
L'ultimo arrivo in casa ASD Ostuni 1945, Khader Diomande
Pubblicità
Pubblicità

Esordio nel campionato di eccellenza allo Stadio Tursi di Martina con la mediana ostunese che si arricchisce di un classe ‘94.

Dopo l’esordio di domenica scorsa sul neutro di Castellana Grotte contro la Virtus Mola in Coppa Italia, tutto pronto in casa Ostuni per domenica prossima con la non facile trasferta di Martina ove i ragazzi di Angelo Serio taglieranno il nastro per la partenza della nuova stagione nel campionato di Eccellenza allo Stadio Tursi di Martina Franca. In settimana la squadra ha lavorato con il massimo impegno per cercare di ottenere dalla prima trasferta della prima giornata di campionato un risultato positivo per dare inizio alla stagione con un risultato che possa dare maggiore sicurezza alla truppa di Angelo Serio.

Intanto la dirigenza gialloblù ha effettuato un nuovo acquisto, un centrocampista ivoriano classe ’94, Khader Diomande, cresciuto nel settore giovanile dell’Empoli, ma con esperienza in Serie D ed Eccellenza. Nell’ultima stagione ha giocato con la Cuoiopelli nell’Eccellenza toscana, ma in precedenza ha indossato le casacche di Montecatini, Manfredonia, Palmese, Grosseto, Civitanovese, Robur Siena e naturalmente le giovanili dell’Empoli. Un ulteriore inserimento nello scacchiere gialloblù perché la stagione che va ad iniziare possa regalare delle belle soddisfazioni.

I tifosi che vorranno seguire la squadra ostunese potranno farlo acquistando il proprio tagliando dal sito Posto Riservatoe naturalmente muniti di Green Pass o chi presenterà un tampone effettuato nelle 48 ore precedenti la gara, rilasciato da un ente certificato dalla Regione Puglia.

Ad arbitrare l’incontro alle 15.30 sarà il Sig. Giordano di Matera, coadiuvato dai Sigg. Miccoli e Grimaldi di Bari.

A cura di Domenico Moro

Comunicato ufficiale Nucleo Caotico 2014 Ostuni.

Siamo all’inizio di una nuovo campionato e ormai auto sospesi da un anno a questa parte precisiamo che la nostra posizione sarà tale anche in questa nuova stagione,riteniamo non opportuna la riapertura parziale del pubblico all’interno dello stadio e ingresso scaglionato solo per possessori di green pass.

Figli di un disperato amore che ci manca come l’aria.

AVANTI OSTUNI!