Sulla finale playoff interviene alla vigilia la Futsal Ostuni

Futsal Ostuni
Volantino Spazio Conad Mesagne

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della Futsal Ostuni su gara contro la Real Five.

Siamo alla vigilia della partita più importante della stagione, la finale playoff del girone B nel derby contro la Real Carovigno che si disputerà domani alle 18 presso il palazzetto dello sport Vito Gentile di Ostuni.

Avremmo voluto parlare solo di calcio, ma dopo le tantissime lamentele ricevuto attraverso i nostri canali ed in giro per la città, siamo costretti ad esternare il nostro rammarico per aver appreso, solo attraverso i social ed i tifosi, che la società ASD REAL CAROVIGNO per la finale play off in programma sabato ore 18.00 al PALAGENTILE di Ostuni ha previsto per l’ingresso un costo di 5€ (per tutti, bambini compresi).

Ed allora è necessario fare alcune precisazioni:

1. seppure si giochi ad Ostuni a causa dell’indisponibilità del palazzetto di Carovigno, la nostra società è ospite ed ogni decisione in merito alle modalità di ingresso spettano alla società “di casa” Real Carovigno. Siamo convinti, però, che il prezzo previsto sia esagerato e ci dissociamo da questa decisione.

2. Bisogna considerare che, al contrario di altre strutture della zona dove si paga una tariffa oraria, il palazzetto dello sport di Ostuni per l’occasione è stato concesso dal Comune di Ostuni alla società Real Carovigno a titolo GRATUITO quindi, il prezzo imposto non è giustificato nemmeno dalla copertura di eventuali spese di affitto della struttura.

Leggi anche  Torna alla vittoria la Futsal, ancora una sconfitta per l’Olympique

3. Tutte le iniziative di beneficienza ci troveranno sempre in prima linea ma non possono confondersi con una tariffa imposta all’ingresso.

4. Abbiamo avuto il privilegio e l’onere di ospitare ed organizzare presso il nostro palazzetto la Final Four di Coppa Puglia. Lo abbiamo fatto sopportando spese che solo in parte sono state colmate dai nostri sponsor. Per quanto detto prima, però, abbiamo garantito nei due giorni di gara l’ingresso gratuito a tifosi, appassionati e curiosi.

5. Da ultimo riteniamo che, soprattutto nelle serie minori, vada incentivata la presenza del pubblico anche per far conoscere sempre a più persone il nostro splendido sport e che un biglietto di ingresso (in C2) così oneroso vada esattamente nel senso contrario.

Sarebbe potuta essere una bellissima giornata di sport per tanti tifosi di Ostuni e Carovigno, ma a queste condizioni siamo certi che in tanti rimarranno a casa e noi non possiamo che essere d’accordo con loro.

È il prezzo da pagare.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it