Pallavolo 2000 Ostuni, vittoria d’esordio per l’Orthogea

Esordio Orthogea Pallavolo 2000 Ostuni 1
Adv
Adv
Grafiche Nacci

La Pallavolo 2000 Ostuni apre la stagione con una buona vittoria. Al PalaCeleste della Città bianca l’Orthogea padrona di casa ha superato per 3 set a 0 il Volley Club Grottaglie, nell’incontro valido come prima giornata del Campionato maschile di Serie D Fipav Puglia.

La prima gara è sempre un’incognita. Ci sono da mettere in conto una serie di fattori che trascendono le sole qualità delle contendenti, tra emozioni del momento, il ritrovato contatto con il campo da gioco e con il pubblico, l’affiatamento tra compagni ed il rodaggio dopo le lunghe settimane di preparazione agonistica. L’Orthogea ha risposto alla grande, senza farsi distrarre né raggiungere dai pur ottimi giovanissimi avversari.

Adv

Coach Giacomo Viva ha schierato i suoi con la diagonale Parisi-Polignino, Lenoci e Semeraro al centro, capitan Blasi e Musa in banda con Asciano libero. A gara in corso spazio per tutti, Nistri in cabina di regia, ritrova il campo Deleonardis e fanno il loro esordio i quattordicenni Errico e Zurlo. 

Domenica sera l’Orthogea si è assicurata la posta in palio con parziali di 25-17, 25-12, 25-20. Sugli altri campi del girone B, l’Alberobello ha vinto a Monopoli al tiebreak, Fasano ha superato Martina, Squinzano ha battuto Nardò al tiebreak. Nel prossimo weekend sfida in trasferta per l’Ostuni, in casa del Martina.     

Oronzo Polignino (Direttore sportivo Ostuni): “Il campionato di Serie D si preannuncia particolarmente complesso, ci sono più squadre intenzionate a compiere il salto di qualità. Abbiamo costituito un gruppo abbastanza eterogeneo, proveremo a realizzare anche noi la nostra scalata. Ci ha fatto piacere la grande presenza di pubblico, vuol dire che la pallavolo ad Ostuni lascia sempre un buon segno. Speriamo in un bel campionato in cui divertirci e far divertire i tifosi.”

Eugenio Blasi (capitano Orthogea Ostuni): Questa prima partita ci regala buonumore dopo le difficoltà incontrate in questi mesi di preparazione. Il gruppo squadra è unito ed era fondamentale rivivere il clima partita per poter creare affiatamento. Speriamo di fare un bel campionato, l’inizio lascia ben sperare. Un ringraziamento particolare va a i tifosi, che hanno riempito il palazzetto, spero continuino così, e speriamo di farlo anche noi.”

Adv
Volantino Spazio Conad Mesagne
Adv