Pallavolo 2000 Ostuni, l’Orthogea cerca punti al PalaCeleste

Pallavolo 2000 Ostuni 2021 22
Volantino Spazio Conad Mesagne

Nella quinta giornata di Serie D i gialloblu proveranno a far valere il fattore campo contro Galatina.

La Pallavolo 2000 Ostuni torna in campo domenica 5 dicembre al PalaCeleste della Città bianca. La quinta giornata del campionato di Serie D oppone l’Orthogea padrona di casa alla Showy Boys Galatina. L’ultima gara casalinga giocata due settimane fa ha sorriso ai ragazzi di mister Giacomo Viva, reduci però poi dal ko esterno di Casarano.

Il fattore casalingo è dunque una carta da giocare e far valere a proprio vantaggio alle ore 18 di domenica, quando l’Orthogea sarà chiamata a dare continuità alla stagione, magari centrando nuovamente punti preziosi a migliorare la classifica nel girone B.

Al momento il ruolino di marcia di capitan Errico e compagni racconta di tre gare disputate, con due sconfitte, una casalinga con Locorotondo e una esterna a Casarano, ed un bottino di una sola vittoria, maturata al PalaCeleste contro la Prisma Taranto Volley. Lo scorso sabato 20 novembre infatti, i parziali conclusi 25-10, 25-14 e 25-14 hanno permesso all’Ostuni di chiudere il match 3 set a 0 con l’intera posta in palio in proprio favore.

I salentini prossimi avversari invece di gare ne hanno disputate quattro, con lo stesso numero di vittorie e di punti dell’Ostuni, dunque con tre sconfitte, l’ultima maturata nel turno precedente, in casa contro Locorotondo. La Showy Boys cercherà perciò di riscattarsi, proprio come l’Orthogea, superata in trasferta lo scorso weekend dalla Leo Shoes di Casarano per 3 a 0, con parziali di 25-20, 25-18 e 25-18.

Leggi anche  Pallavolo 2000 Ostuni, sconfitta casalinga per l'Orthogea

Come di consueto, in occasione dell’incontro di domenica, per accedere al PalaCeleste sarà necessario esibire il proprio green pass.

Intanto procede spedito il cammino dei giovani under del settore giovanile, molti dei quali peraltro già impegnati in prima squadra. La selezione under 19, targata Bar Kennedy Ostuni, ha disputato tre incontri con altrettante vittorie: in casa all’esordio contro Oria (3-1), e nelle due trasferte di Taranto (2-3) e Torre Santa Susanna (0-3).

C’è inoltre grande attesa per l’inizio di campionato degli under 17, che scenderanno in campo col vessillo Edilizia Tarì Ostuni. Per tutti i ragazzi la ripresa dell’attività agonistica è stata di importanza capitale. Il lunghissimo stop imposto dalla pandemia ha privato intere annate del naturale esordio nelle categorie d’appartenenza, ma con passione e determinazione tanti giovani sono tornati ed hanno ripreso a divertirsi.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it