Pallavolo 2000 Ostuni. Vittoria sofferta ma meritata contro il Gioia

10300021 697199510368269 668764186608319824 n
10300021 697199510368269 668764186608319824 n
Volantino Spazio Conad Mesagne

Dopo circa due ore e mezza di gara, la formazione della Pallavolo 2000 Ortoghea  Ostuni riesce a conquistare la vittoria al tie-break contro l’ASD Gioia del colle. Match particolarmente sofferto dei ragazzi di coach Macelletti che hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per conquistare la terza vittoria stagionale contro un avversario che fino alla fine, ha cercato di espugnare il parquet della città bianca. Primo parziale sempre in equilibrio con un Ostuni che non esprime il suo vero gioco lasciando agli ospiti di condurre grazie a due break nel finale di set. Secondo set ancora grande equilibrio con un finale al cardiopalma due errori consecutivi in fase punto del laterale ospite Antelmi consente di impattare la serie ai vantaggi. Terzo e quarto parziale stesso andamento coach Macelletti cambia l’assetto tattico facendo entrare il centrale Coratelli al posto di Cassano e Polignino Adriano al posto di Blasi e il capitano Gualtieri che comunque consentono di dare una scossa a tutto il gruppo. Nela fase centrale del quarto set sostituzione forzata nelle file dell’Ostuni, infatti Emanuele Semeraro è costretto a lasciare il terreno di gioco anticipatamente, per un brutto infortunio alla falange destra che lo mette K.O. Situazione,che consente  l’ingresso del giovanissimo palleggiatore Iaia Salvatore che in una fase di gioco particolarmente delicata, dimostra di avere la sicurezza e la lucidità necessaria di traghettare la formazione giallo-blù ad una vittoria importante. Il tie-break sempre grande equilibrio dove le squadre si affrontano a viso aperto e solo alla fine l’Ostuni allunga con due break consecutivi che chiudono la pratica a nostro favore. Miglior realizzatore del match il centrale Costantino che con 22 punti diventa un punto di riferimento per tutti sopratutto nelle fasi importanti del match, questo in prospettiva rappresenta un segnale importante per individuare un leader che nelle situazioni difficili diventa un punto di riferimento per tutta la squadra. Ora la nostra formazione dopo due turni casalinghi e chiamata ad affrontare due trasferte consecutive la prima sabato a Martano formazione salentina di ottimo livello e la seconda dopo un turno di riposo a Talsano team che viaggia nelle parti basse della classifica, l’augurio e quello di racimolare punti e cercare di recuperare posizioni in classifica.

Leggi anche  Pallavolo 2000 Ostuni, sconfitta casalinga per l'Orthogea

          PALLAVOLO 2000 ORTHOGEA OSTUNI-ASD GIOIA DEL COLLE

3-2 (22-25-26-24-21-25-25-23-15-12)

TABELLINI:

BLASI E. (4);CORATELLI A.(7);IAIA S.(2);GUALTIERI G.(2);POLIGNINO A. (6);SEMERARO E. (3); CASSANO P.(8); POLIGNINO D.(20); COSTANTINO G. (22); NACCI A.(14); SERIO A. (N.E); D’AMICO F.(LIBERO); CALAMO F.(LIBERO).

 Enzo Polignino

www.volleyostuni.it

Continua a leggere su OstuniNotizie.it