La Pallavolo 2000 Ostuni riprende il suo percorso nel segno della continuità. Sabato sera al PalaCeleste della Città bianca l’Orthogea padrona di casa ha superato l’Apulia Monopoli in tre set, riprendendosi la vetta della classifica del girone B del campionato di Serie D di pallavolo maschile Fipav Puglia.

A quasi un mese dall’ultima sfida disputata, seguita dal turno di riposo e dalla sosta natalizia, l’Ostuni ha battezzato il 2023 con un successo netto, eppure tutt’altro che scontato. Al rientro dalla pausa coach Giacomo Viva ha infatti dovuto fare i conti con alcune assenze, su tutte quella dell’opposto titolare Dario Polignino che resterà fermo ai box per un lungo periodo.

Proprio allo schiacciatore ostunese è stata rivolta la dedica speciale dei compagni di squadra, trasmessa attraverso le parole di capitan Blasi, che a fine gara ai microfoni di Radio Ostuni News ha spiegato: «La dedica speciale di questa partita è per il nostro compagno di squadra e grande amico Dario, che non potrà essere con noi per un bel po’ di tempo. Gli auguriamo di rimettersi quanto prima, lo aspettiamo e tutta la squadra gli manda un abbraccio enorme.

Siamo contenti di aver portato a casa l’intera posta in palio dei tre punti e di esserci ripresi la vetta della classifica, non era facile dopo le feste e dopo le ultime vicissitudini».

Sabato sera l’Orthogea è scesa in campo decisa a non mollare mai le redini dell’incontro, come testimoniato dal risultato dei primi due parziali chiusi 25-16. Lenoci ha ben figurato nel ruolo di opposto, in diagonale con Nistri al palleggio, reparto che ha goduto del contributo di Parisi a gara in corso. Angrisano e Semeraro le due torri al centro, Blasi e Deleonardis in banda e Asciano libero. Il 25-20 del terzo set ha poi consegnato i tre punti ai gialloblu, che tornano così padroni del girone a quota 20 punti totalizzati in sette partite. Uno il punto di vantaggio su Alberobello, prossimo temibile avversario nella trasferta di sabato 14 gennaio, che chiuderà il girone di andata.

Risultati 8° turno: Fasano – Alberobello 2-3, Ostuni – Monopoli 3-0, Squinzano – Grottaglie 3-0, Casarano – Martina 3-0.

Classifica: Ostuni 20, Alberobello 19, Fasano 17, Monopoli 12*, Squinzano 10, Nardò 9, Grottaglie 6, Casarano 3, Martina 0. (*una gara in più)

Prossimo turno: Alberobello – Ostuni, Grottaglie – Fasano, Martina – Squinzano, Nardò – Casarano.