Pallavolo 2000 Ostuni, l’Orthogea chiude al quarto posto e si prepara per i playoff.

Si è conclusa con una vittoria la regular season della Pallavolo 2000 Ostuni nel campionato di Serie C. L’Orthogea, nel recupero della sesta giornata, disputato al PalaCeleste sabato 22 maggio, ha superato per 3 set a 0 i rivali della Asem Volley Bari, con parziali di 25-17, 25-17 e 25-16. Dopo i dodici incontri disputati, gli ostunesi hanno chiuso il campionato al quarto posto, con 20 punti, equilibrato bilancio tra le 6 vittorie e le altrettante sconfitte maturate alla ripresa dell’attività agonistica. Il girone B ha premiato la Gpia Bari, prima con 36 punti (a punteggio pieno), Cus Bari seconda a 28, Project Volley Castellana terza con 20 punti, gli stessi dell’Ostuni quarta a completare la griglia di accesso ai playoff.

La stagione proseguirà infatti con gli spareggi che determineranno le due promozioni in Serie B 2021/22. A parteciparvi saranno le prime quattro classificate dei tre gironi della regular season, per un totale di dodici squadre suddivise in quattro gironi da tre. La composizione dei gironi è stata formulata per mezzo di una graduatoria unica, ottenuta unendo le classifiche ed i risultati dei gironi della Fase Regolare. Detto delle candidate del girone B, dal girone A approdano ai playoff Volley Club Grottaglie a punteggio pieno (30), VTT Comes (21 punti), Enfoservice Altamura (13) e Coop Master Matera (12). Dal girone C Virtus Tricase (24), Seiconsulting Cutrofiano (23), Toma Carburanti Ruffano 17 e Victor Village Ugento (16).

Per l’Orthogea il gruppo di riferimento è il girone 3, in compagnia di Volleyball Talsano Taranto Comes e Virtus Tricase. Il calendario provvisorio fissa a domenica 6 giugno, alle ore 19 a Carosino, la sfida alla Vtt Comes. Giovedì 10 giugno invece la gara casalinga, alle 20:30 al PalaCeleste, contro la Virtus Tricase.

Nel girone 1 a darsi battaglia saranno Project Volley Castellana Grotte, Gpia Bari, Coop Master Matera; nel girone 2 Toma Carburanti Ruffano, Victor Village Ugento, Volley Club Grottaglie; nel girone 4 Seiconsulting CutroMatino, Enfoservice Altamura, Cus Bari Asd.

La prima fase playoff prevede gare di sola andata, utili ad accedere alla seconda fase, in cui si sfideranno le prime classificate dei quattro gironi: la prima classificata del girone 3 sfiderà la prima del girone 2, la capolista del girone 1 affronterà quella del girone 4, in gare di andata, ritorno ed eventuale bella (gara di andata ed eventuale bella in casa della migliore classificata della fase regolare). Le due vincenti saranno le due promosse in Serie B, le due sconfitte si incontreranno in gara unica per determinare la priorità in caso di ripescaggi.