2016 01 25 CM Pallavolo2000Ostuni OrthogeaCastellana 2
2016 01 25 CM Pallavolo2000Ostuni OrthogeaCastellana 2

La Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni espugna la palestra “Maria Pia” di Taranto e infligge la prima sconfitta casalinga stagionale alla Maniva Volley, battuta 3 a 1.

Le vittorie consecutive inanellate dai ragazzi guidati dai mister Giacomo Viva e Roberto Bianchi salgono ad otto, tutte nette e da tre punti, un filotto di risultati impressionante (punteggio pieno in ogni trasferta disputata) che proiettano l’Orthogea in vetta al Girone B, a pari punti con l’Olimpia (vittoriosa in casa sul Casarano), staccando proprio il Taranto con cui le due squadre aveva diviso la prima posizione per qualche settimana. La partita di sabato anche se non tecnicamente perfetta e con le due squadre a commettere qualche errore di troppo, resta uno dei crocevia della stagione in corso. Una di quelle vittorie che pesano più delle altre perché, oltre a portare a casa uno scontro diretto (peraltro contro una formazione imbattuta sul proprio parquet) i gialloblu pur non brillando particolarmente hanno fatto bottino pieno con la determinazione ed il cuore propri ad un grande gruppo. Il sestetto titolare in campo, composto dalla diagonale D. e G. Polignino, Costantino e L’Abbate centrali, Taurisano (top scorer con 18 punti) e A.Polignino in banda con D’Amico libero, vanta il consueto apporto di una panchina di qualità, con la staffetta tra D’Amico – Calamo, l’ingresso determinante di Nacci, il supporto di Cassano e la carica di capitan Gualtieri. Dopo un primo set equilibrato con allungo finale tarantino, l’Ostuni ha annullato due palle set prevalendo poi ai vantaggi (29 a 27). Nel secondo set la Maniva è rientrata in partita (25 a 20), ma nel terzo parziale l’Orthogea è tornata a suonare la carica portandosi in vantaggio (25 a 20), prima di chiudere i giochi dominando il quarto ed ultimo set (25 a 15). Domenica prossima al PalaCeleste della Città bianca, ospite per il terzo turno di ritorno una VTT Talsano rigenerata e reduce da quattro vittorie consecutive. Solo dopo aver affrontato l’ostica rivale si potrà iniziare a pensare alla trasferta di Galatina, in programma fra due settimane nella tana dell’Olimpia.

Ufficio Stampa Pallavolo 2000 Ostuni