DSC 0184
DSC 0184

A Manfredonia oggi tornano Curiale e Tanzarella. Ufficializzato Maurizio Vorzillo

Una Cestistica Ostuni finalmente al completo affronta, in un’altra trasferta lunga e ostica, la Angel Manfredonia, sponsorizzata Tamma, allenata da coach Pio Ciociola. Una squadra, quella dauna, come sempre temibile e ben organizzata, sebbene abbia cambiato gran parte del suo roster: confermati solo il playmaker titolare, nonché capitano, Umberto Gramazio, e gli under Miscio, Prencipe e Castigliego, la Angel ha aggiunto elementi nuovi come il trio da Foggia formato dai due Padalino (Antonio, classe ’96, e l’inossidabile Nicola, ’71) e Chiappinelli, i due esterni Gangarossa e Dispinzeri e l’americano Kaleb Wright.

Ostuni, dal canto suo, può finalmente contare sul rientro in panchina di coach Enrico Curiale e in campo di capitan Giuseppe Tanzarella, dopo la riduzione per entrambi della squalifica che li avrebbe altrimenti visti fermi per altre due partite. Dopo le prime due belle vittorie a Francavilla e a Ostuni contro Vieste, i ragazzi gialloblù andranno a Manfredonia per cercare di continuare il loro percorso finora positivo.

Soprattutto l’esordio casalingo, davanti al nostro pubblico, ha suscitato ottime reazioni da parte dei tifosi, grazie alla buona prestazione contro una squadra certamente più che competitiva come la Sunshine. E la vittoria, importante, è arrivata grazie anche al nuovo innesto dell’ultima ora, Maurizio Vorzillo, ala/centro di 202 cm ex Enel Brindisi, nel roster brindisino in quella stagione di Legadue che vide anche l’Assi Ostuni protagonista, fino ai playoff.

Vorzillo, classe 1992, nativo di San Ferdinando di Puglia, nonostante la giovane età ha già accumulato esperienza in tutte le categorie: dalle giovanili a San Ferdinando, Teramo, Montegranaro e Corato, alla Serie A e Legadue proprio a Brindisi, DNA a Mantova, Serie C Regionale pugliese a Barletta, Serie C e D veneta e Caorle e Jesolo e Serie C emiliana a Bologna. Un giocatore che, pur senza molti allenamenti nelle gambe, ha dimostrato già di poter essere utile alla causa, e si è già ambientato bene con i compagni di squadra.

Palla a due alle 19 al PalaScaloria di Manfredonia: arbitreranno i signori Caldarola di Ruvo di Puglia e Campanella di Santeramo. FORZA CESTISTICA!

Ufficio stampa e comunicazione – CESTISTICA OSTUNI