DSC 0092
DSC 0092

Tre su tre. La Cestistica Ostuni vince anche a Manfredonia e si conferma in un ottimo stato di forma in questo avvio di stagione in Serie C Silver.

I gialloblù portano a casa due punti fondamentali su un campo difficile, in un palasport caldissimo e contro una buona squadra, capace di recuperare oltre 20 punti di svantaggio e di rifarsi sotto nell’ultimo quarto, prima del nuovo allungo ospite.

Nulla però hanno potuto, gli uomini di coach Ciociola, di fronte alla freddezza e lucidità della Cestistica, che dopo un primo tempo dominato (+18 all’intervallo), ha commesso l’ingenuità di abbassare l’intensità difensiva nel terzo quarto: Manfredonia, con un parziale nel periodo di +13 (con 28 punti segnati), si è riavvicinata fino al -5, grazie ai canestri, soprattutto da tre punti, di Wright, Gangarossa e Dispinzeri. Ma due triple di fila da distanza siderale di Smith, nei momenti decisivi, hanno rimesso le cose a posto, con i gialloblù usciti nettamente vittoriosi dal Palasport di via Scaloria.

Ostuni, che poteva contare nuovamente su coach Enrico Curiale in panchina e su capitan Tanzarella in campo, ha trovato le solite ottime prestazioni da parte del già citato Smith (25 punti), di Manchisi (20) e Franklin (23 con 12 rimbalzi), ma anche di un ottimo Mihalich (13 punti), bravo nella sua metà campo a limitare al massimo il pariruolo Gramazio.

I gialloblù salgono dunque a 6 punti, al primo posto a pari merito con Mola e Olimpica Cerignola, dopo che il big match tra Nardò e Udas si è risolto a favore dei neretini. La prossima sarà una settimana decisiva per gli ostunesi in questo inizio di stagione: dopo la gara casalinga contro l’Adria Bari, ancora a zero punti più per il calendario sfavorevole che per demeriti propri, la doppia sfida contro Olimpica e Udas Cerignola, la prima giovedì 20 al Paladileo, la seconda il 23 al PalaGentile contro una delle squadre più forte del girone. Ricordiamo che proprio fino al 23 ottobre sarà ancora possibile acquistare l’abbonamento per le partite casalinghe della Cestistica Ostuni, al prezzo di 50 euro (info e acquisto presso il PalaGentile). Un modo per sostenere una squadra giovane, competitiva e con un grande carattere come quella che ci stiamo godendo in queste prime giornate, e che speriamo ci dia soddisfazioni per tutto l’anno.

Un grazie inoltre ai tifosi che domenica hanno seguito la squadra in una trasferta così lontana, sobbarcandosi centinaia di chilometri: per continuare a far bene in un campionato così difficile come la C Silver di quest’anno, i nostri ragazzi avranno un gran bisogno del loro supporto, al PalaGentile come sui parquet di tutta la Puglia. FORZA CESTISTICA!

TABELLINO

Tamma Angel Manfredonia – Cestistica Ostuni 75-92 (18-24; 37-55; 65-70)

MANFREDONIA: Wright 17, Chiappinelli 7, Gramazio 8, A. Padalino 12, Prencipe NE, Dispinzeri 14, Castigilego 1, Totaro 6, Miscio NE, Gangarossa 10. Coach: Ciociola.

OSTUNI: Smith 25, Mihalich 13, Faraci, Manchisi 20, Franklin 23, G. Tanzarella, Semerano, Masciulli 2, Calisi 4, Vorzillo 5. Coach: Curiale.

ARBITRI: Caldarola (BA), Campanella (BA).

Ufficio stampa e comunicazione – CESTISTICA OSTUNI