Marco Ciola

“Porta chiusa a tripla mandata”: dopo l’arrivo di Di Bari e la conferma di Moro la Futsal Ostuni mette a segno il colpo Marco Ciola.

Il giovane ma esperto portiere Ostunese classe ‘98 torna a vestire i colori della Città Bianca, grazie alla collaborazione tra la Futsal Ostuni e la RF Carovigno. Dopo l’esperienza a Carovigno il giovane portiere Ostunese Marco Ciola torna a casa. Fortemente voluto dalla società gialloblù, Ciola è già a disposizione di coach Giuseppe Lippolis che ha già avviato nei giorni scorsi la preparazione in vi-sta dell’avvio del prossimo campionato di serie C2.

“Vogliamo ringraziare la società della Real Five Carovigno – ha sottolineato il vice presidente della Futsal Ostuni Eugenio Santomanco – che ci ha concesso il privilegio di avere nella nostra rosa Marco Ciola, giovane che abbiamo imparato ad apprezzare sui diversi parquet della Puglia. Ringrazio personal-mente il presidente del sodalizio rossoblù Andrea Colucci per il buon esito della trattativa, è fondamentale nel mondo del calcio, l’amicizia tra società soprattutto tra cittadine limitrofe”.

Ecco le prime parole del nuovo numero #13 Marco Ciola: “Sono molto contento ed emozionato che la Futsal Ostuni mi dato la possibilità di giocare e difendere i colori della mia città in un progetto così ambizioso. Vorrei però ringraziare il Presidente Andrea Colucci e la RF Carovigno per aver ascoltato ed accolto la mia ferma volontà di tornare ad Ostuni per cercare insieme ai miei compagni e alla società di scrivere nuove pagine importarti per lo sport gialloblu. Posso assicurare che ripagherò la fiducia e ce la metterò tutta per non deludere le aspettative. Forza Futsal Ostuni!”