Pubblicità
Pubblicità

L’invito del consigliere comunale è rivolto alle associazioni sportive di Ostuni e di tutta la Puglia.

Oltre 225 milioni di euro per fornire finanziamenti agevolati al mondo dello sport. Da ieri è attiva la misura «liquidità III», gestita dall’Istituto per il credito sportivo (Ics), in attuazione di quanto previsto dal decreto Sostegni bis che ha incrementato il comparto liquidità del fondo di garanzia e quello del fondo contributi in conto interessi.
È questa la comunicazione del consigliere comunale di Ostuni Angelo Brescia – “è un invito a tutte le associazioni sportive, non solo nella Città Bianca ma anche in tutta le Regione Puglia, ad aderire e informare sui finanziamenti agevolati per la ripartenza dello sport dilettantistico”.

“Questo a dimostrazione del fatto che adesso le società sportive possono sopperire alla mancanza delle politiche locali rispetto allo sport – prosegue Brescia. Ad Ostuni, ad esempio, l’amministrazione si era impegnata a creare una pista per i runners senza assumere alcun tipo di iniziativa in merito. Adesso, con queste opportunità di finanziamento, anche le realtà sportive possono intervenire e a noi non resta che sperare che le realtà associative possano sopperire alle mancanze pubbliche. Infine, ancora una volta, invito l’amministrazione locale ad assumere iniziative volte quantomeno alla manutenzione delle strutture sportive preesistenti, come palestre e piste ciclabile oltre che a fare quanto nelle proprie disponibilità per favorire le associazioni sportive che vorranno usufruire di questa opportunità”.