Eccellenza l’Ostuni batte il Maglie e mantiene la categoria

Maglie Vs Ostuni
Volantino Spazio Conad Mesagne

Vittoria e salvezza per l’Ostuni nella trasferta contro la Toma Maglie.

Di Domenico Moro

Nella ventiquattresima giornata di campionato al Nachira di Otranto l’Ostuni batte il Maglie e conquista la matematica salvezza. La squadra di casa è scesa sul rettangolo di gioco con la formazione Juniores alla luce degli ultimi accadimenti che hanno visto il gruppo squadra e lo staff tecnico del Maglie assumere dei comportamenti che vanno contro la correttezza oltre che non consoni ai valori incarnati dalla Toma Maglie, la formazione Juniores allenata da Mister Andrea Romano. Tale decisione si è resa necessaria per la tutela dell’immagine societaria.

L’Ostuni inizia la gara con il piglio giusto per incamerare l’intera posta in palio se pur privo di alcuni titolari e dopo appena 8’ minuti di gioco Pizzolla trova l’incornata giusta per mettere la palla alle spalle del giovane portiere Strafella. Trovato il vantaggio i gialloblù controllano la gara cercando il raddoppio anche se i volenterosi ragazzi giallorossi schierati sul rettangolo di gioco tanto da sfiorare il pareggio intorno alla mezz’ora.

Nella ripresa l’ostuni ritorna sul rettangolo di gioco con la giusta determinazione per chiudere la gara e dopo appena 7’ della ripresa con un tacco di Caruso trova la rete del 2 – 0. I ragazzi del Maglie cercano di opporsi ai gialloblù ma ancora l’Ostuni a farsi pericoloso e al 22’ della ripresa una conclusione di Giunta dalla lunga distanza trova la rete del 3 – 0 e della sicurezza per portare a casa la meritata vittoria. Bella vittoria dei ragazzi di Dino Marino che oltre ad ottenere i tre punti salvezza che la posiziona all’ottavo posto di classifica può complimentarsi con due juniores ( Francesco Tanzariello e Filippo Marino )  della città bianca che hanno positivamente debuttato nel Campionato di Eccellenza.

Leggi anche  Buon pareggio dell'Ostuni Calcio in casa della vice-capolista Ugento

Domenica nella gara casalinga contro Castellaneta al Nino Laveneziana si festeggerà la salvezza conquistata con il campionato di Eccellenza da disputare anche nella prossima stagione.

Toma Maglie – Asd Ostuni 1945  0 – 3

Toma Maglie: Strafella ( 35’ st. Morganti ), Anastasia, Vanzanelli G., Garzya, Rizzo, Nutricato ( 30’ st. Aloisio ), D’Aquino ( 20’ st. Agrosi ), Maraschio, Fino ( 15’ st. Pede ), Maggio, Pagano.  All. Romano

Asd Ostuni 1945: Passante, De Martino, Cardinale, Giunta, Gazzoni, Chiochia ( 25’ st Faccini ), Marzio, Pizzolla ( 10’ st. Benedetti ), Caruso ( 20’ st. Zito ), Molfetta, Angelini. All. Dino Marino

Arbitro: Pezzolla di Bari

Marcatori: 8’ pt. Pezzolla, 7’ st. Caruso, 22’ st. Giunta

 

Continua a leggere su OstuniNotizie.it