imageLa Cestistica Ostuni comunica con grande soddisfazione l’accordo raggiunto per la prossima stagione sportiva con il giocatore Andrea Malamov, classe 1983, lo scorso anno in Divisione Nazionale C con la maglia dell’Andrea Pasca Nardò. Alto 196 cm, Malamov è un giocatore estremamente versatile, che può ricoprire tre posizioni in campo, playmaker, guardia e ala piccola, oltre che un attaccante straordinario, un giocatore totale in grado di fare canestro in qualsiasi maniera, da fuori e nel pitturato, dall’arco e in penetrazione.

La carriera di Malamov parla per lui: formatosi nelle giovanili di Roma e Siena, Andrea, romano di nascita, ha alle spalle diversi anni in LegaDue, B1 e B2: dopo un’esperienza in Russia a San Pietroburgo, il suo approdo a Rimini nella seconda serie nazionale, per poi calcare per diverse stagioni il parquet della serie B con le maglie di Caserta, Veroli, Brindisi, Sant’Antimo e Matera. Dopo un breve ritorno a Brindisi in LegaDue, due ottime stagioni a Molfetta in A Dilettanti, poi a Ruvo, Ravenna e Anagni, prima di tornare in Puglia due anni fa in C Regionale con l’Invicta Brindisi. Infine, la scorsa stagione in granata a Nardò, dove ha disputato un’annata straordinaria da quasi 19 punti a partita, uno dei migliori giocatori dell’intero campionato di Serie C.

La Cestistica Ostuni dà il benvenuto ad Andrea Malamov, che ha già iniziato la preparazione con i suoi nuovi compagni al PalaGentile nella giornata di lunedì 18 agosto. Confermati Gianluca Marseglia, Carlo Menzione, Antonio Caloia e Giuseppe Tanzarella, oltre ovviamente al capitano Mimmo Morena, la società sta lavorando in queste ore per completare il roster che sarà a disposizione di coach Beppe Vozza per la prossima stagione di Serie C, la prima del giovane club gialloblù in un campionato nazionale.