Ostuni Calcio

Altra sfida salvezza per i gialloblù contro i biancoverdi staccati in classifica di solo due punti

Dopo la bella vittoria ottenuta contro Racale in terra leccese, per l’Ostuni altra delicata trasferta contro un’altra formazione impegnata nella zona calda della classifica, il Manduria di Mister Geretto che, domenica scorsa ha racimolato un prezioso punto nella trasferta di Massafra e che contro i ragazzi di Mister Luciano Bruni cercheranno di ottenere l’intera posta in palio per i propri obiettivi di classifica.

L’Ostuni sarà privo di Francesco Faccini assente per squalifica ma con il chiaro intento di continuare sulla striscia positiva dopo le due vittorie consecutive che permetterebbe ai gialloblù di portarsi in una zona molto più tranquilla di classifica e guardare al futuro con molta più tranquillità.

Intanto si attende il comunicato ufficiale per l’omologazione della gara contro il Racale perché la formazione leccese ha fatto ricorso per la presenza sul rettangolo di gioco dell’ostunese Caruso, ma nessuna comunicazione era giunta prima della gara sulla eventuale squalifica del giocatore espulso nella gara precedente quando le squadre si avviavano verso gli spogliatoi.

Il match contro il Manduria si disputerà sul neutro di Sava alle ore 14.30  con la direzione della gara del Sig. Marco Ferrara di Roma, coadiuvato dai Sigg. De Benedictis e De Candia

A cura di Domenico Moro