Ostuni e Manduria un pareggio in zona salvezza

Ostuni Manduria
Volantino Spazio Conad Mesagne

Gara priva di grosse emozioni con le due squadre che hanno cercato di non farsi del male aggiungendo un solo punto nella corsa salvezza.

Di Domenico Moro

Finisce in parità la sfida salvezza fra i gialloblù di Dino Marino e i biancoverdi di mister Geretto. Gara molto sentita fra i ventidue sul rettangolo di gioco tanto da terminare con due espulsioni e ben dieci ammoniti. Le due formazioni si sono affrontate sul rettangolo di gioco con la massima attenzione cercando di sbagliare il meno possibile per non concedere vantaggio all’avversario anche se le occasioni sono state poche e sporadiche tanto da attendere ben 33’ minuti per assistere alla prima occasione che arriva sui piedi di Faccini che da solo avanti al portiere ospite si fa respingere l’occasione propizia. Successivamente è Dino Marino a sfiorare la traversa con un tiro di controbalzo. Al 46’ minuto sono gli ospiti ad avere l’occasione per passare in vantaggio con Gomez Torres che solo avanti al portiere di casa Schina lo supera con un pallonetto ma Chiochia salva la rete gialloblù.

Nella ripresa la formazione ospite cerca con un calcio piazzato dopo appena 2’ minuti di portarsi in vantaggio ma Schina blocca senza difficoltà. Successivamente ancora gli ospiti a rendersi pericolosi con Giannotti ma la palla termina alta sulla traversa. La gara scivola via senza grosse emozioni con i ventidue in campo attenti a non avvantaggiare l’avversario. Al 35’ della ripresa l’ostunese Marchionna viene espulso per doppia ammonizione. Se pur in dieci uomini l’Ostuni cerca di trovare l’occasione propizia per passare in vantaggio ma l’attenta retroguardia biancoverde evita pericoli per il portiere Russo. Al 46’ della ripresa l’ostunese Gazzoni con un preciso colpo di desta mette in difficoltà il portiere del Manduria che respinge distendendosi con un tuffo evitando la rete ai gialloblù. Sul finale di gara un altro cartellino rosso per l’ostunese Marino. L’Ostuni termina la gara in nove con le due formazioni che durante l’arco della gara hanno fatto molta attenzione a non farsi del male portando a casa un punto ciascuno.

Leggi anche  Buon pareggio dell'Ostuni Calcio in casa della vice-capolista Ugento

Si continua a piccoli passi a guadagnare punti salvezza e domenica prossima difficile trasferta contro Maglie, terza forza del campionato.

Note di gara:
Asd Ostuni – Manduria 0 – 0

Asd Ostuni: Schina, De Martino, Stranieri, Marino Dino, Gazzoni, Chiochia, Marzio, Giunta, Marchionna, Faccini ( 36’ st Molfetta ), Caruso. All. Dino Marino

Manduria: Russo, Gomez Samuel, Coccioli ( 9’ pt Giannetti ), Lomartire, Ribezzi, Dyeng, Gomez Torres, Napolitano, Scarci, Goncalves, Giannotti. All. Geretto

Arbitro: Mairani di Firenze

Angoli: 6 – 1 per l’Ostuni

Ammoniti: Chiochia, De Martino, Lomartire, Gomez Torres, Goncalves, Napolitano, Dyeng e Giannetti.

Espulsi: 35’ st Marchionna e 50’ st Dino Marino

Continua a leggere su OstuniNotizie.it