Dopo la sosta l’Ostuni Calcio riparte con una bella vittoria

ASD Ostuni 1945 vs Ginosa
Volantino Spazio Conad Mesagne

Un cinico Ostuni travolge il Ginosa e recupera posizioni in classifica.

Dopo circa un mese di stop è ripreso il campionato di eccellenza con l’Ostuni che travolge il Ginosa e incamera tre punti importanti che permette ai gialloblù di recuperare un posto in classifica ai danni della formazione tarantina, diretta rivale per la salvezza.

L’Ostuni inizia la gara con la giusta determinazione mettendo subito in difficoltà gli ospiti che cercano di tamponare ma i gialloblù al 30’ minuto del primo tempo trovano il meritato vantaggio con Benedetti che, raccoglie un traversone dalla destra e dal limite scarica un destro al volo che sorprende l’estremo difensore ospite. Gli ospiti accusano il colpo e vanno in difficoltà e l’Ostuni ne approfitta per raddoppiare con Giunta che al 41’ minuto con un tiro dal limite insacca alla destra del portiere Gallitelli. Si va al riposo con il vantaggio di due lunghezze e gara messa sui binari giusti.

Nella ripresa i ragazzi di Luciano Bruni cercano di controllare la gara per cercare di portare in porto la vittoria ma il Ginosa non ancora domo reagisce e già al 1’ minuto della ripresa accorcia le distanze con Facecchia che ribadisce in rete una corta respinta di Schina. I biancoazzurri ci credono e continuano a premere alla ricerca del pareggio che giunge al 23’ della ripresa con un velenoso traversone dalla destra in area dove Lovecchio fa velo per l’accorrente Pulpito che di tesa mette in rete alle spalle di Schina. L’Ostuni accusa il colpo dopo che in vantaggio di due reti si è fatto raggiungere dagli ospiti che cercano di dare il colpo definitivo ai padroni di casa cercando di portare a casa la vittoria dopo aver completato la rimonta. E mentre gli ospiti stanno cercando con il massimo sforzo di portarsi in vantaggio l’Ostuni mette nuovamente la freccia e si riporta avanti. Sugli sviluppi di una punizione al 27’ della ripresa Caruso svetta in area e mette la palla alle spalle di Tanzi. Il Ginosa naturalmente accusa il colpo e l’Ostuni ne approfitta ed al 40’ della ripresa trova la rete del 4 – 2 con Giunta ( doppietta personale ) che su azione di rimessa dei gialloblù finalizza sottomisura dando ai padroni di casa la vittoria ed il sorpasso in classifica proprio ai danni dei tarantini.

Tabellino di gara:

Ostuni – Ginosa  4 – 2

OSTUNI: Schina, Stranieri, Damicis, Marino, Gazzoni, Chiochia, Marzio ( 27’ st Molnar ), Giunta, Caruso ( 39’ st Molfetta ), Faccini ( 39’ st Passante ), Benedetti ( 31’ st Angelini ).  All. Bruni

GINOSA: Gallitelli ( 46’ st Tanzi ), Scatigna, Donvito, Guerra, Ola, De Palma ( 39’ st De Carlo ), Pulpito, Romeo ( 41’ st Schembri ), Lovecchio, Fumai, Verdano ( 46’ pt Facecchia ). All. Pizzulli

Arbitro: Moretti di Cesena

Marcatori: 30’ pt  Giunta, 41’ pt Benedetti, 1’ st Facecchia, 23’ st Pulpito, 26’ st Caruso, 41’ st Giunta.

Ammoniti: Marino, Giunta e Molfetta ( Ostuni ), De Palma e Lovecchio ( Ginosa )

A cura di Domenico Moro

Continua a leggere su OstuniNotizie.it