Calcio, in Eccellenza: Trani – Ostuni 1-0.

Volantino Spazio Conad Mesagne

      

Vigor Trani: Sansonna, Mazzilli, De Paulis, Cioffi, Rubini, Fabiano, Martinelli, Riontino, Manzari, Albrizio, Doumbia. All. Costantino

Ostuni: Muscato, Saracino, Loseto, Cristofaro, De Palma, Lorusso, Ferraro, Balzano, Caruso, Miccoli, Basso. All. Cimino

Arbitro: Pascariello di Lecce (Fedele e Tramis di Lecce)

Marcatore: Manzari al 26’ s.t.

Note: ammoniti Cioffi e Miccoli.

Comincia con una sconfitta la nuova stagione dell’Ostuni 1945 nel torneo di Eccellenza. La squadra guidata da Alfredo Cimino tiene bene il campo per buona parte della gara, ma è costretta a capitolare al 26’ della ripresa sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Poteva andare decisamente meglio per i gialloblù che per buona parte dell’incontro hanno tenuto in mano il pallino del gioco e sono andati più volte vicini al vantaggio colpendo anche un palo clamoroso con Caruso.

Nella prima giornata della Premier pugliese si trovano di fronte due squadre profondamente rinnovate. Per l’Ostuni è la terza gara ufficiale dopo la doppia sconfitta rimediata in Coppa contro il Francavilla.

Il ritardo di preparazione si fa sentire per i gialloblù ancora alla ricerca degli equilibri giusti. Si punta sui giovani e Cimino schiera 5 under, andando oltre gli obblighi imposti dal regolamento.

La squadra di casa è la più propositiva durante la prima frazione di gioco soprattutto grazie alle giocate di Riontino e Manzari. L’Ostuni sembra un po’ timoroso ed evita di scoprirsi.

La musica non cambia nella ripresa. I padroni di casa sembrano un po’ stanchi e l’Ostuni diventa più coraggioso. L’occasione giusta arriva al 22’ con Caruso che colpisce clamorosamente il palo con Sanosnna battuto. Il Trani risponde con Albrizio che impegna seriamente Muscato che si rifugia in calcio d’angolo. Al 26’ arriva il gol dei padroni di casa grazie a Manzari. Su corner il bomber trova il colpo di testa vincente che vale anche la prima vittoria tagionale. Per l’Ostuni una sconfitta da archiviare al più presto. Domenica prossima sul manto erboso del Comunale arriva il Bitonto.

 

Continua a leggere su OstuniNotizie.it