Dopo la pausa natalizia si torna in campo. Nel campionato di eccellenza pugliese, nella prima giornata del 2015, l’Ostuni del presidente, Salvatore Greco e del Direttore Generale, Lillo Santomanco affronta il Trani.
Una partita equilibrata sin dall’inizio, protagonisti dell’incontro Malagnino e De Tommaso. Diverse le azioni non concretizzate da entrambe le parti, al 35′ bel tiro di Cristofaro, la palla calciata dall’attaccante gialloblù si stampa sulla traversa. Pochi minuti dopo al 43′ Malagnino lanciato a rete mette in difficoltà il portiere del Trani.
Nella ripresa al 15′ ancora Ostuni in avanti, De Tommaso imbocca Malagnino che impegna ancora una volta l’estremo difensore ospite. Al 22′ il Trani avrebbe potuto mettere a segno la rete del vantaggio, Manzarì dal dischetto manda fuori.
Al 34′ gli uomini di mister Carbonella reclamano un calcio di rigore su Sergio De Tommaso, ma l’arbitro lascia proseguire, la moviola nel video servizio sulla gara online sulla nostra testata domani. Termina 0-0 l’incontro.