mihalich
mihalich

La Cestistica accoglie Stefano Mihalich, playmaker classe ’95

La Cestistica Ostuni è lieta di annunciare l’accordo, per la stagione 2016/17, con il giocatore Stefano Mihalich, classe 1995, di ruolo playmaker. Veneziano doc, nato e cresciuto a Mestre, Stefano, alto 175 cm, è un play di grande temperamento ed intensità in difesa, un combattente capace di dare i giusti ritmi alla squadra e ai compagni: è cresciuto nella Reyer Venezia, con cui ha disputato i campionati giovanili per poi venire aggregato anche stabilmente alla prima squadra (con due apparizioni nei dodici in Serie A).

Nonostante la giovane età, Mihalich ha già maturato esperienze importanti, anche lontano da casa: la stagione 2014/15 (e l’ultimissima parte della successiva) lo ha visto infatti indossare la maglia della Virtus Fondi, nella Serie B girone C, con la quale ha giocato 24 partite con 5.5 punti di media e un season high di 25 punti. Cifre migliorate poi nella scorsa stagione, quando a Mirano nella C Silver veneta ha totalizzato 20 presenze con 8.6 punti di media e un massimo di 20 contro Cittadella.

Stefano Mihalich è il terzo tassello del roster gialloblù, che con la conferma di Giuseppe Tanzarella e l’ingaggio di Tommaso Manchisi sta già vedendo quasi delineato il proprio reparto esterni. La preparazione prestagionale, agli ordini di coach Enrico Curiale, partirà il prossimo 18 agosto, in vista del campionato al via il 25 settembre con la trasferta di Francavilla.

“Non vedo l’ora di cominciare”, sono le sue prime parole da giocatore gialloblù. “Sono uno che punta molto sull’entusiasmo, in tutte le squadre in cui ho giocato il mio ruolo è sempre stato molto chiaro: dare ritmo alla squadra, con contropiede e difesa a tutto campo”. BENVENUTO STEFANO!

Ufficio stampa e comunicazione – CESTISTICA OSTUNI