DSC 0452
DSC 0452

Una bella Cestistica schianta la Talos

Cestistica Ostuni: Milone 11, Morena 15, Tanzarella 8, Di Salvatore 7, Taliente 2, Craft 19, Griffin 15, Calò 4, De Giorgi 3, Altavilla 10. Coach: Vozza.

Talos Ruvo: Cappelluti n.e., Bernardi n.e., Campanale n.e., Gatta 6, Taylor 29, Stanojevic 6, Arbore 12, Ippedico 9, Milone 13, Picuno 2. Coach. Di Stefano.

Arbitri: Russo di Taranto e Marseglia di Mesagne.

La Cestistica torna alla vittoria battendo nettamente la Talos Ruvo in una gara praticamente mai in discussione.

L’equilibrio dei primi minuti lascia spazio ben presto alla superiorità dei padroni di casa in particolare nel settore dei lunghi con Craft e Morena.

Leggi anche  La Cestistica incassa ancora una sconfitta

Il vantaggio della formazione di Vozza cresce fino a sfiorare i 20 punti, poi qualcosa si inceppa e gli ospiti riescono a tornare fino a -7. L’ultima frazione si apre con la Cestistica avanti di 10 punti, vantaggio che la formazione di Vozza gestirà bene respingendo i tentativi degli avversari guidati da un Taylor in giornata di grazia (29 punti).

Una vittoria importante per la formazione gialloblù che ora dovrà trovare continuità anche in trasferta.

Rivedi il match in on demand