Basket. La Cestistica ancora sconfitta, Castellaneta passa 74-67 il finale. Si dimette Curiale

17
17
Volantino Spazio Conad Mesagne

La formazione di coach Curiale perde 74-67 contro il Castellaneta nel PalaTifo.

La Cestistica non sa più vincere e cade nel PalaTifo di Castellaneta al termine di una gara condotta sin dal primo minuto dai padroni di casa guidati da coach Compagnone. La Cestistica ha rincorso per tutta la gara e proprio quando sembrava sul punto di effettuare il sorpasso ha subito la voglia di vincere dei padroni di casa. Molto bene White-Nelson (22 punti), Novovic (21) e Buono(16). Nella Cestistica (orfana di Calisi) si salva solo Smith (23). Per il Castellaneta è la seconda vittoria stagionale, mentre per l’Ostuni è la seconda sconfitta consecutiva dopo la mazzata di Nardò.

Vince con merito Castellaneta e l’Ostuni deve chiedersi cosa non sta funzionando per porre rimedio ed evitare di gettare alle ortiche un inizio di stagione molto positivo. A fine partita sono poi arrivate le dimissioni di coach Enrico Curiale, che la società ringrazia per il lavoro svolto nell’ultimo anno e per gli ottimi risultati raggiunti, con la squadra affidata dalla prossima partita al suo vice Antonio Capozziello.

Valentino Castellaneta: Buono 16, Rotundo 3, White – Nelson 22, G. Resta, Novovic 21, Scarati n.e., Cassano 2, F. Resta 11, Carucci n.e., Martemucci n.e.. Coach: Compagnone

Cestistica Ostuni: Smith 23, Mihalich 9, Faraci n.e., Manchisi 12, Franklin 8, Teofilo 8, Tanzarella n.e., Masciulli 4, Calisi n.e., Vorzillo 3. Coach Curiale.

Arbitri: Russo e Greco

Parziali: 22-13, 36-33, 56-51.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it