Basket. La Cestistica Ostuni fa cinque su cinque, battuto il Monteroni (87-76)

Cestistica Ostuni Monteroni Basket
Cestistica Ostuni Monteroni Basket
Volantino Spazio Conad Mesagne

Cinque vittorie consecutive per la Cestistica Ostuni che continua la rimonta in classifica battendo un Monteroni che si conferma osso duro.

E sono cinque. Cinque vittorie consecutive per la Cestistica Ostuni che continua la rimonta in classifica battendo un Monteroni che si conferma osso duro. Laquintana (30 punti) e Kasongo (29) fanno la parte del leone e il Monteroni deve interrompere la striscia positiva. L’Ostuni in campo con il lungo bulgato Doychinov ufficializzato sabato ed utilizzato con intelligenza da coach Romano.

Gara sempre equilibrata anche se l’Ostuni ha sempre la testa avanti. Dopo il 21 pari del primo tempino l’Ostuni trova l’allungo firmato da Laquintana e Kasongo. Si va al riposo con i padroni di casa avanti (47-38) e con gli ospiti alla ricerca della soluzione per frenare Laquintana.

Nel terzo quarto il Monteroni si riavvicina mincacciosamente (53-50), ma Kasongo trova due triple di fila che fanno esplodere il Palasport della Città Bianca (61-50 al 27’). Chirico prova ad accorciare ma il quarto si conclude con due triple consecutive firmate da Baraschi e Tanzarella che portano i padroni di casa al massimo vantaggio (67-54).

Nell’ultimo quarto la Cestistica gestisce bene il vantaggio nonostante il Monteroni cerchi davvero tutte le soluzioni per tornare in partita. Chirico e Latella trovano canestri importanti, ma non bastano contro l’ottima serata dei padroni di casa che chiudono senza affanni e si preparano alla sfida di sabato sera sul campo della Lupa Lecce.

Cestistica Ostuni: E. Tanzarella n.e., Doychinov 4, Laquintana 30, Schiano 8, G. Tanzarella 3, Baraschi 7, Semerano n.e., Masciulli 10, Kasongo 29, Taliente n.e., Di Salvatore 2, Giannotte. Coach Romano

Monteroni: Guido 3, Latella 22, Errico 4, Martino n.e., Lorenzo, Durini 11, Chirico 18, Pallara, Quarta 3, Ljoltjc 17. Coach Argentieri.

Arbitri: Russo di Taranto e Farina –Valaori di Brindisi.

Parziali: 21-21, 47-38, 67-54.

Qui rivedi tutto il match