Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Il pilota pugliese di casa Birel Art, ha portato a compimento un weekend di altissimo livello al Campionato del Mondo di Lonato. Quarto posto assoluto per Marseglia nell’International Super Cup KZ2.

Il fine settimana appena trascorso al South Garda Karting ha significato positività e competitività per il pilota pugliese, costantemente nelle prime posizioni della categoria, a conferma del grande processo di crescita nella classe regina del kart. Marseglia ha dimostrato una volta di più durante questa stagione di saper gestire e di poter competere per le posizioni che contano della classe regina del kart.

Leonardo aveva intrapreso la giusta strada già durante le prove libere di Lonato, caratterizzate come poi tutto l’evento, dall’incessante pioggia o dal sole battente. Una intermittenza di condizioni fastidiosa per tutti che Marseglia ha saputo gestire insieme al team trovando subito il feeling giusto in entrambe le condizioni. Durante la qualifica del venerdì, tuttavia, non ha avuto vita facile nei propri giri cronometrati, merito di una pista che fatica sia ad asciugarsi che a bagnarsi del tutto. Venticinquesimo tempo assoluto per Marseglia e quinto del gruppo A con il best lap in 54.940.

Il pilota Birel Art ha poi dato il meglio nella giornata di sabato e nella mattinata di domenica con l’arduo compito di recuperare più posizioni possibile in chiave griglia di partenza finale. Marseglia si è reso protagonista di grandi rimonte dal decimo posto di partenza nelle manche chiudendo rispettivamente con un sesto, un secondo, due terzi e un quinto posto finale che sommati, hanno permesso al pugliese di agguantare la seconda fila di partenza per la Finale dell’International Super Cup KZ2.

Scattato dal quarto posto, Marseglia ha dato subito battaglia nei primi giri della corsa per le posizioni del podio. Una lotta accesa con gli avversari ha poi impegnato l’italiano per tutta la gara, portata a compimento in maniera intelligente senza rischiare penalità per lo sgancio dello spoiler e nemmeno contatti di gara che l’avrebbero portato al ritiro. Una condotta gara degna di un Campionato del Mondo, concluso da Marseglia in quarta piazza assoluta, conservando dunque la posizione di partenza a poca distanza da quello che avrebbe potuto essere un podio più che meritato.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Leo: “Sono soddisfatto del mio weekend, abbiamo fatto tutte le cose giuste insieme al team e alla fine il risultato ha premiato. Volevo salire sul podio ma queste sono le corse, ad ogni modo sappiamo di essere molto competitivi e per questo ringrazio il mio team Birel Art, il mio meccanico Antonio e Galiffa Kart per i motori. Un particolare ringraziamento va anche a tutti i miei sponsor che mi sostengono.

Ringrazio anche la mia famiglia, i miei amici per il sostegno, la mia scuola, il Liceo Scientifico Statale “Fermi-Monticelli” di Brindisi, la Dirigente scolastica Stefania Metrangolo con tutti i miei professori che mi danno la possibilità di portare avanti la mia doppia carriera scolastica e sportiva. Archiviato il Mondiale, inizierà il mio percorso verso il mio prossimo grande obiettivo ovvero l’esame di Maturità!”

Seguiranno aggiornamenti sul calendario gare di questo fine 2020.

POTRESTI ESSERTI PERSO...