Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

L’Olympique Ostuni sconfitta contro Torremaggiore. sconfitta anche l’under 19 a Cassano.

Sconfitta inaspettata per l’Olympique Ostuni contro il Torremaggiore. La formazione guidata da capitan Dodi Fiorentino è stata confitta per 8-4 dai foggiani che sono entrati in campo più determinati dei gialloblù. Inizio particolarmente sottotono per i giocatori di mister Basile che in pochi minuti vanno sotto di tre reti. Il primo tempo si chiude con un parziale di 0-4.

Senza lo squalificato Salamida, mister Basile nella ripresa già dalle prime battute inserisce il portiere in movimento e la manovra dei padroni di casa diventa più fluida ed inizia ad ottenere dei risultati, al 19’ però arriva la rete dello 0-5, poco dopo è Zigrino a segnare l’1-5. Il Torremaggiore approfitta e gli arbitri non sono in giornata, il parziale al 19’ è di 1-6, l’Olympique deve fare a meno del suo capitano espulso per doppia ammonizione.

I ragazzi del presidente Andriola ci credono, anche il giovane Calò che entra determinato nelle trame di gioco riportando il parziale in breve tempo prima sul 2-6 e poi sul 6-3, peccato per la disattenzione di Zigrino che costa ai gialloblù il 7-3. Calò mette a segno la sua doppietta personale al 35’ ma le speranze dei “warriors” si spengono al 38’ con il risultato finale di 8-4 per il Torremaggiore.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

La corsa per la salvezza continua, dopo questa sconfitta i gialloblù sono chiamati a rincorrerla nelle ultime quattro partite dell’anno. La società per tramite del presidente Daniele Andriola ha esternato i propri dubbi sulla condotta arbitrale della gara.

Nel campionato Under19, la formazione di Gigi Turi è stata sconfitta per 7-3 dal Cassano.

POTRESTI ESSERTI PERSO...