Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

La bella favola dell’Ostuni continua. La squadra guidata da Angelo Serio batte la capolista Racale, conquista la settima vittoria consecutiva e si posiziona ad un solo punto dalla formazione salentina.

Sul manto erboso del “Nino Laveneziana” rigenerato da un re-cente restyling si affrontano le prime della classe. Il Racale capolista dalla prima giornata con quattro punti di vantaggio proprio sui padroni di casa protagonisti di una esaltante rimon-ta dopo un avvio complicato.
Protagonista della giornata è sicuramente il fortissimo vento di maestrale che rende quasi impossibile la disputa della gara. Condizioni estreme che non consentono alle due squadre di esprimere il proprio potenziale a discapito dello spettacolo.

Nel primo tempo sono gli ospiti ad avere il vento a favore. Condizione che schiaccia l’Ostuni nella propria metà campo, ma senza grossi pericoli per la porta difesa da Convertini. Al 22’ Lopez ci prova dai venti metri, ma la sua conclusione centrale è parata a terra da Convertini. Al 26’ ospiti pericolosi ancora con un tiro dalla distanza di Torsello che si spegne sull’esterno della rete.

La ripresa è decisamente più emozionante. Al 15’ Presicce di-rettamente da calcio d’angolo mette i brividi alla difesa gial-loblù. Al 18’ Passadeo esce con i pugni su Salvi lanciato a rete. Al 20’ pasticcio della difesa ospite. Il retropassaggio di Greco è corto, Caruso ne approfitta e porta in vantaggio l’Ostuni.

Il Racale si lancia alla ricerca del pari. Al 38’ Tayet intercetta con la punta del piede un pallone in area, ma Convertini è at-tento. Al 43’ Ostuni vicino al raddoppio. Salvi lanciato a rete viene fermato da Passadeo in uscita disperata. Nell’occasione il portiere ospite si fa male ed è costretto a lasciare il terreno di gioco. Al 46’ Presicce guadagna il fondo e mette al centro per Rodrigues che di testa impegna Convertini in tuffo. Finisce con la vittoria dei padroni di casa che riaprono la corsa al primo posto ora allargata ad almeno quattro squadre.

Asd Ostuni 1945: Convertini, Brescia, Regnani, Iaia, Zizzi, Amoruso (48’ s.t. Misuraca), Molfetta, Leggiero, Caruso (35’ s.t. Marzio), Capristo, Longo (12’ s.t. Salvi). A disp.: Maggi, Gjoka, Jarju, Renna, Angelini, Andriola. All.: Serio.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Atletico Racale: Passadeo (44’ s.t. Casalino), Macchia (25’ s.t. Tayey), Romano, Valori (25’ s.t. Rodrigues), Cassano, Greco, Lopez, Torsello, Salguero, Presicce, Aprile. A disp.: Casalino, De Giorgi, Stefano, Giunta, Rodrigues, Schirosi, D’Errico, Par-lati, Tayey. All. Sportillo.

Arbitro: Raineri di Como. Reti: 20’ s.t. Caruso.

CLICCA QUI PER VEDERE IL GOAL DI CARUSO https://business.facebook.com/ostuninotizieofficial/videos/1009242562767866/

 

POTRESTI ESSERTI PERSO...