I ragazzi della Combact Ippolito indossano le tute dell’ANPS, Associazione Nazione della Polizia di Stato

Venerdi 08 Novembre scorso, nei locali della Palestra C Club di Antonio Ciraci, sede dell’Ostuni Combact Ippolito, si è svolta un importantissima e unica manifestazione della presentazione di alcuni ragazzi, che da quasi un anno, indossano le tute dell’ANPS, Associazione Nazione della Polizia di Stato, della Sezione di Arezzo rapressentando il Gruppo Sportivo “IL FORTILIZIO” di Arezzo nella categoria Savate/Free Boxe, alla cittadinanza ostunese.

A questo evento hanno partecipato: il Segretario dell’ANPS della Sez. di Arezzo, Domenique Russo; il Responsabile del Gruppo Sportivo “IL FORTILIZIO Sez. Arezzo”, Maestro Diego Ferri; il Dirigente del Commisariato di Ostuni, Dott. Gianni Albano, in sostituzione del Questore di Brindisi; il Sindaco, Avv. Guliermo Cavallo, in rappresentanza della città di Ostuni; il Presidente del WKA ITALIA, Maestro Italo Scrocchia. La manifestazione, si è aperta con l’intervendo del Maestro ANTONIO IPPOLITO, che ha presentato le tute all’istituzioni, spiegando la motivazione e l’importanza di indossare queste tute e cosa rappresentano per loro.

Subito dopo prende la parola il Dott. Albano, soddisfatto di questa iniziativa, prima nel nostro territorio, inquanto si evidenzia l’avvicinanze dell’istituzioni alla cittadinanza. Il Sindaco è intervenuto ringraziandoli di aver onorato la Citta Bianca con queste tute. L’intervendo del Presidente del WKA ITALIA, ha ricordato con molta soddisfazione il terzo posto di Pignatelli Angelo, ai Mondiali di WKA in Polonia, lo scorso 8 Ottobre, che per la prima volta ha rappresentato l’ANPS e il Gruppo Sportivo il Fortilizio, nella categoria di Free-Boxe contatto Light.

Infine prende la parola il Segretario dell’Anps di Arezzo che consegna nelle mani del Maestro Ippolito il tricolore, momento molto importante per l’unità della squadra. Un segno di appartenenza alla Nazione e di portarlo con orgoglio ai prossimi campionati.
l’evento si è concluso con la benedizione di Don Franco Blasi a tutti i partecipanti in particolare agli atleti del gruppo sportivo e con la consegna delle targhe di riconoscimento alle autorità e agli sponsor che hanno appoggiato l’idea ASD Ostuni Combact Ippolito.

POTRESTI ESSERTI PERSO: