L’Ostuni batte nettamente il Novoli e continua la rincorsa alle prime posizioni.

Quinto risultato utile consecutivo per la formazione di Angelo Serio che conferma i progressi evidenziati nelle ultime settimane. Prima della gara il commosso ricordo di Franco Anglani lo storico segretario dell’Ostuni Sport. Poi il calcio di inizio in una giornata estiva. Mister Serio schiera la migliore formazione con Camisa e Zizzi coppia centrale in difesa, Salvi e Leggiero a centrocampo a sostegno del tridente offensivo composto da Longo, Capristo e Caruso.

I gialloblù partono benissimo. Al 5’ Caruso sfrutta nel migliore dei modi un calcio d’angolo di Leggiero e sigla il gol dell’1-0. Ospiti pericolosi al 10’ con un tiro ravvicinato di Carati respinto da Convertini e al 13’ con una concluso di Angelè sull’esterno della rete. Ma l’Ostuni è padrone del campo e al 35’ arriva il raddoppio con una conclusione di Longo che infila nella porta salentina.

Nella ripresa l’Ostuni chiude la gara al 3’ ancora con un colpo di testa su azione d’angolo di Caruso che sigla la sua personale doppietta. Il Novoli non si arrende. Al 12’ è il portiere di casa ad uscire alla disperata e a respingere un tocco ravvicinato di Tedesco in area. Al 19’ Ostuni vicino al poker con una conclusione su punizione di Leggiero che termina sulla traversa. Al 35’ dura entrata di Iunco su Brescia punita con il cartellino rosso. Novoli in 10 ed Ostuni che controlla la gara e conquista una vittoria pesante.

I Particolari nel Video Servizio di Flavio Cellie

POTRESTI ESSERTI PERSO: