La Cestistica Ostuni comunica con grande soddisfazione di aver raggiunto un accorto per la stagione 2019/20 con l’atleta Ivan Scarponi

La Cestistica Ostuni comunica con grande soddisfazione di aver raggiunto un accorto per la stagione 2019/20 con l’atleta Ivan Scarponi, classe 1986, ala piccola di altissimo livello. Ivan rappresenta certamente un fiore all’occhiello della campagna acquisti estiva della società del patron Domenico Tanzarella, che vuole regalare ai tanti tifosi e appassionati ostunesi della palla a spicchi una stagione ai vertici del basket pugliese.

Nativo di Roma, Scarponi inizia la sua lunga carriera nelle giovanili di Eurobasket Roma e Mens Sana Siena e da giovanissimo prende parte (nel 2006) agli Europei Under 20 in Turchia con la maglia della Nazionale azzurra. Dal 2004 indossa le maglie di Montecatini, Porto Torres, Gragnano, Fidenza e Trieste, per poi approdare in Puglia a Massafra in A Dilettanti nel 2010/11 (ci ricordiamo ancora della sua prestazione monstre con 28 punti con cui trascinò i suoi alla vittoria al PalaGentile).

Dal 2011 al 2014 è ancora in Puglia a San Severo, poi una breve parentesi a Bisceglie e ancora all’Eurobasket Roma e nel 2015 il ritorno a San Severo, intramezzato dalla vittoria del campionato nel 2017 con la maglia dell’Udas Cerignola (insieme a Lillo Leo, che ritroverà a Ostuni). Con i gialloneri dauni, negli ultimi due anni, è stato un punto fermo, e pochi mesi fa ha disputato le Final Four di Serie B, non riuscendo a conquistare la promozione in A2 sul campo.

Tiratore mortifero, Ivan è un atleta che rappresenta senza dubbio un acquisto di grande livello e sarà una freccia importante nell’arco di coach Coco Romano, per una Cestistica che nelle prossime settimane si ritroverà per iniziare a preparare la stagione.

“Ricordo di aver incontrato Ostuni sia in B che in C, ho sempre trovato un ambiente molto caldo e questa cosa mi piace tantissimo. La Serie C Gold l’ho conosciuta la prima volta quando ho giocato nell’Udas, e credo sia un campionato molto difficile: a prescindere dalla categoria, nessuno ti regala niente e tutti giocano per vincere”.

“Ho parlato con Lillo prima di firmare con la Cestistica, mi ha detto che c’era la possibilità di tornare a giocare insieme dopo l’annata di Cerignola e questa cosa mi ha fatto molto piacere. Mando un grande saluto a tutti i tifosi ostunesi, e ci vediamo presto al palazzetto!”.

Benvenuto Ivan!

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.