Entusiasmo e spirito di squadra gli ingredienti che sono valsi il primo posto in questa importante manifestazione per il terzo anno consecutivo.

Tanti i numeri di questa tredicesima edizione della manifestazione podistica “Trofeo delle Due Torri”, organizzata come ogni anno dall’associazione “A.S.D Atletica Carovigno”, in maniera impeccabile e minuziosa (dai ristori e assistenza sul percorso al ristoro finale, sino alle ricche premiazioni); ai soci e all’amico presidente Franco Valente va un ringraziamento affettuoso e un elogio particolare per la splendida riuscita della manifestazione.

Svoltasi domenica 28 luglio, la gara organizzata in memoria di “Angelo Valente” scomparso prematuramente, anche quest’anno è stata partecipata da più di 400 atleti giuntida diverse zone del nostro territorio, ma anche da più lontano, attratti dall’ormai noto percorso misto, tanto accattivante quanto faticoso lungo circa 12 km che unisce la riserva di Torre Guaceto alla Torre di Santa Sabina. Ed è proprio tale scenario paesaggistico che una volta intrapreso, attenua ogni ansia da gara, armonizza ogni passo con la terra e con il mare che fa da compagno in questa traversata. La fatica che hanno comportato i 31 gradi e la sfida personale che ognuno dei i podisti ci mette, ne ha fatto anche questa volta una delle gare più ambite, dove di nuovo, la sofferenza ha lasciato spazio alla gioia e alla commozione.

48, questo è il numero degli atleti dell’ Ostuni Runners che hanno onorato sia la gara che la propria associazione varcando l’arco dell’arrivo. A condurre i numerosi partecipanti alla partenza in un clima di gioia e sorprendente spirito di squadra è stato riservato un intero pullman, per il quale si ringrazia nuovamente l’organizzazione. L’entusiasmo, la grande preparazione atletica e la tenacia, nonostante le condizioni impegnative, hann portato la squadra per la terza volte consecutiva ad aggiudicarsi il primo posto nella classifica di società. La determinazione che da sempre contraddistingue la squadra e l’ impegno di ogni atleta, ha contributo ancora una volta al raggiungimento di un ulteriore successo per la società.

Per questo trionfo il presidente Giuseppe Lacorte omaggia e ringrazia personalmente ogni atleta per la grinta e l’energia che fa dell’associazione non solo una società in continua crescita nel settore dell’atletica provinciale, ma soprattutto una grande famiglia cui è profondamente legato.

La premiazione nelle classifica di società è stata celebrata da tutti i componenti, che insieme hann fatto vibrare quel palco dalla gioia, orgoglio e dalla forte emozione per aver tra le mani ancora una volta il prezioso trofeo. Inoltre, numerosi gli atleti premiati singolarmente che si sono distinti per le loro prestazioni. Tra i premiati: Angela Prudentino che oltre ad essere arrivata prima di categoria si è aggiudicata la posizione di terza donna assoluta, Alessandra De Luca e Lucia Semeraro terze nella loro categoria, Antonio Sofia terzo di categoria e tra i premi AVIS Lucia Semeraro e Cesare Carella primi classificati.

Dopo la tappa conquistata la squadra affronterà con lo stesso impegno e passione le prossime manifestazioni e intanto tutta l’associazione Ostuni Runners da appuntamento al prossimo evento “Corri il Centro storico, Family & Friends Run” l’ 1 settembre, corsa non competitiva di 5 km aperta a tutti che si svolgerà tra le vie del paese vecchio e che coinvolgerà bambini e ragazzi di ogni età ma sarà anche occasione per gruppi di amici e famiglie per cimentarsi in un percorso divertente e caratteristico, al termine del quale saranno offerti ricchi ristori e ricchi premi!

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.