La Cestistica Ostuni si è assicurata le prestazioni sportive dell’ala grande di nazionalità lituana Edvinas Alunderis.

La Cestistica Ostuni si è assicurata le prestazioni sportive dell’ala grande di nazionalità lituana Edvinas Alunderis, ala di 202 cm per 95 kg, al suo terzo anno consecutivo in Italia. Edvinas è un lungo moderno capace di giocare sia fronte a canestro che in post basso, ed è anche dotato di un buon tiro dalla distanza: abbina una buona capacità nel far canestro ad una ottima propensione al rimbalzo.

Edvinas, classe 1992, vanta già due anni di esperienza nel nostro Paese. Nel 2017/18 a Orvieto in Serie C Silver ha segnato 21 punti di media in 25 partite con un season high di 38, contribuendo alla buona stagione dei biancorossi culminata con il raggiungimento dei playoff: l’anno scorso invece alla Partenope Napoli, in Serie C Gold, ha conquistato una scoppiettante promozione in Serie B, contribuendo con 14 punti di media in 31 partite, e con 19 punti decisivi nella finale contro Agropoli.

Alunderis è il secondo lituano nella storia della Cestistica: “Conosco Mantas Kadzevicius da quando eravamo ragazzini, ho giocato contro di lui nella A2 lituana. Gli ho chiesto com’è Ostuni, mi ha detto che è una splendida città vicina al mare, che la gente è calda è amichevole e che i tifosi amano la pallacanestro”.

“L’Italia mi piace molto, sono stato in due città diverse quindi ho avuto a che fare con vari tipi di persone. Il cibo è eccezionale, non è stato difficile per me ambientarmi e anche i compagni di squadra sono stati molto disponibili. Sono un giocatore versatile, un buon rimbalzista e faccio molto lavoro sporco. Posso dare molto fastidio giocando vicino a canestro e in post basso, ma anche sul perimetro dopo i pick and pop”.

“Voglio aiutare la squadra a vincere più partite possibile in stagione, per avere una buona posizione nel tabellone playoff e poi a vedersi: a volte è meglio lavorare in silenzio per cercare di raccogliere qualcosa di grande. Se nello spogliatoio c’è chimica e i giocatori si capiscono l’uno con l’altro, credo che possa essere un anno felice per tutti noi.

Alunderis è atteso per il 21 agosto ad Ostuni, giorno in cui il team della Città Bianca si riunirà per iniziare gli allenamenti agli ordini di coach Coco Romano.

Da parte del presidente, dei dirigenti e della città di Ostuni:

BENVENUTO EDVINAS!

Ufficio stampa Cestistica Ostuni

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.