Gli uomini del presidente Calò raccolgono un punto contro il Brilla Campi. Finale 1-1.

Finisce in parità la sfida tra Ostuni e Campi. Un punto che non accontenta nessuno soprattutto alla luce dei risultati maturati nella ventesima giornata.

Ostuni in vantaggio al 23’ con una conclusione dal limite dell’area di Narracci. Ospiti aggressivi in apertura del secondo tempo. Al 9’ il pari ospite con Scarcella bravo ad approfittare di un cross di Cassone.

Inutile il forcing finale dei padroni di casa. Il risultato resta inchiodato sull’1-1.

Ostuni 1945: Comes, Regnani, De Giorgi, Fonte, Misuraca, Camisa, Usman, Narracci (41’ s.t. Barnaba), Giorgino (34’ s.t. Turco), De Michele (31’ s.t. Somma), Floro. A disp.: Cocozza, Greco, Miccoli, Leuzzi, Poso, Tagliente. All.: De Nitto.

Brilla Campi: Sergi, Mignone, De Vincentis, Patruno, Tondo, Papa, Cassone (42’ s.t. Doria), Caravaglio, Scarciglia (38’ s.t. Cappello), Gennari (25’ s.t. Sforza), De Ventura (45’ s.t. Tommasi). A disp.: Napoli, Verardi, De Vincentis, Macchia, Caputo. All.: Cosma.

Arbitro: Schifone di Taranto.
Marcatori: 23’ p.t. Narracci, 9’ s.t. Scarciglia.

POTRESTI ESSERTI PERSO: