Promozione. Il Deghi Calcio passa ad Ostuni. Finale 1-2

Ostuni Calcio Deghi
Ostuni Calcio Deghi

Il Deghi Lecce vince ad Ostuni e costringe i padroni di casa ad abbandonare i sogni di primato. Ora la formazione guidata da mister Ciraci dovrà sudare per conquistare il secondo posto condiviso oggi con il Mesagne.

Eppure la gara contro il Deghi era cominciata nel migliore dei modi. Al 5’ Ostuni in vantaggio con un colpo di testa di Della Corte su cross di Gennari. Al 6’ il pari del Deghi. Magazzino sbaglia incredibilmente il rinvio e regala il pallone a Di Silvestro che a porta vuota mette in rete.

L’Ostuni non riesce a trovare la via della rete ed al 16’ sono gli ospiti a rendersi pericolosi con una conclusione di Pucetti parata da Magazzino. Al 40’ Gomes si presenta tutto solo davanti a Laghezza che è bravissimo a respingere il tiro del calciatore ostunese. Allo scadere Petruzzella va giù in area dopo un contatto con Deffo, ma l’arbitro lascia correre.
Nella ripresa al 37’ il gol di Pucetti che colpisce indisturbato al centro dell’area. Nel finale Forbes ha l’occasione per il pari, ma Laghezza è bravissimo a deviare in angolo.

Ostuni 1945: Magazzino, Della Corte, De Fazio (26’ s.t. Regnani), Narracci, Diagnè (27’ s.t. Miccoli), Danese, Forbes, Sanna (14’ s.t. Marasciulo), Petruzzella, Gennari (34’ s.t. Parisi), Iaia (11’ s.t. Gaeta). All. Ciraci.
Deghi Lecce: Laghezza, Fracella, Albano (40’ s.t. Ratta), Lentini (47’ p.t. De Giorgi), Rollo, Deffo, Pucetti, Di Silvestro, Perrone, De Pascalis, Liberti (43’ s.t. De Vito). All. Vetrugno.
Arbitro: Cipriani di Molfetta
Marcatori: 5’ Della Corte, 6’ Di Silvestro, 37’ s.t. Pucetti.

Pubblicità
Guarda Anche
Scelti Per Te