Ostuni Tricase Calcio
Ostuni Tricase Calcio
Pubblicità
Pubblicità

Doppio passo indietro dell’Ostuni di mister Ciraci, che nella stessa domenica vede il Brindisi allungare in classifica, ed il Tricase accorciare il distacco dai gialloblu della Città bianca. Sono proprio i salentini a compiere l’impresa della giornata espugnando il “Comunale” di Ostuni con il punteggio di 1 a 0. E’ un gol dell’ex Francesco Giorgetti a decidere il match di alta classifica tra la vicecapolista e la terza forza del torneo, ora ad un solo punto di distanza da Danese e compagni.

Eppure è stato l’undici di casa ad avere la prima chance per portarsi in vantaggio: al 3′ Petruzzella si presenta solo davanti a Leopizzi ma sbaglia la conclusione. Poche le emozioni durante il primo tempo: si gioca soprattutto a centrocampo, con nessuna delle due squadre che riesce a conquistare la supremazia di gioco. Tanti i lanci lunghi dalle retrovie, con entrambe le difese sempre puntuali nelle chiusure. Inoperosi per lunghi minuti i due portieri.

In avvio di ripresa mister Ciraci prova a giocarsi le carte Gennari e Colluto, partiti inizialmente dalla panchina per le precarie condizioni fisiche. A passare in vantaggio è però il Tricase con Giorgetti al 12′, puntuale di testa a superare Magazzino su azione di calcio d’angolo. La risposta dei gialloblu tarda ad arrivare. Pochi palloni per l’attacco di casa, con i difensori ospiti bravi a chiudere ogni varco. Al secondo minuto di recupero, Danese conquista un calcio di punizione dai 25 metri: la conclusione di Colluto, termina di poco fuori.

Il pubblico di casa, che per tutta la gara ha incitato l’Ostuni, non fa mai mancare il sostegno e a Pace e compagni, ma il Tricase, alla fine, porta a casa l’intera posta in palio, sfruttando una delle poche occasioni da gol avute. Un match giocato davanti ad una buona cornice di pubblico, caratterizzato anche dalla storica rivalità tra le due tifoserie. Servizio d’ordine pubblico, coordinato dal commissariato di Ostuni, che ha permesso lo svolgimento della gara in un clima assolutamente tranquillo. Controllo costante da parte degli agenti, guidati dal dirigente capo Gianni Albano, in tutto il perimetro dell’ impianto sportivo della Città bianca.

Rivedi qui il match

Ostuni: Magazzino, Diagne, (1 st’Colluto) Iaia (25st Giorgino) Pace, Misuraca, Danese Forbes, Cavallo, Petruzzella, Marasciulo ( 1st’Gennari), De Fazio. In panchina Loscalzo, Parisi, Narracci, , Gennari, , Miccoli

Tricase: Leopizzi, Ruberto (44’ st Cazzato), Malinconico, Desiderato P., Moretto, De Giorgi, Striano, Armango D’Amico, Elia, Giorgetti (35’st Luca). In panchina Muyano, Desiderato G. a, Caputo, Cazzato, De Francesco, Musio

Arbitro Iannella di Taranto

Reti 12’ st Giorgetti (T)

Note ammoniti Striano(T), Leopizzi(T), Desiderato(T), De Fazio(O), Pace(O)