Olympique Ostuni VS Pellegrino 29
Olympique Ostuni VS Pellegrino 29
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Futsal, in serie C1 goleada dell’Olympique Ostuni che archivia con un netto 8-2 la pratica Pellegrino Sport.

Qui le highlights del match e le interviste post gara

Con un’ampia rotazione di tutta la rosa presenta in panchina, mister Greco ha trovato finalmente la quadra giusta della sua formazione. Senza lo squalificato Loconte, l’Olympique va sotto al 7’ grazie alla rete messa a segno da Di Giordano. La via del riscatto gialloblù inizia poco dopo al 14’ con Fiorentino che mette a segno su schema da calcio d’angolo l’1-1. Al 16’ ci prova Lotesoriere a sorprendere il portiere ospite che si salva e si ripete un minuto dopo in una doppia parata che salva la sua porta. Al 22’ ci pensa Martellotta a portare in vantaggio la formazione del presidente Andriola con un bolide di destro che si insacca alle spalle di Angelastri e fa 2-1. Il primo tempo si chiude con il doppio vantaggio dell’Ostuni che ritrova anche Vittorio Schiavone, sua la rete del 3-1 al 29’.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

 Nella ripresa la determinazione aumenta come il supporto dei tifosi accorsi al Pala Gentile, la goleada degli uomini di Greco passa anche dai piedi di Barnaba che ritrova la rete (al 8’) e minuti in campo (4-1). Al 14’ azione spettacolare di Riki Ferri che trova la porta e mette dentro il pallone del 5-1. Il Pellegrino è alle corde e decide di giocarsi la carta portiere in movimento, al 24’ dalla distanza torna alla rete anche Mino Boccardi che segna la sua centesima rete con la maglia dell’Olympique (6-1). Al 26’ il Pellegrino trova la seconda rete della gloria, Franchi approfitta del traffico in area e fa 6-2. Al 29’ la contesa la chiudono prima Martellotta segna la sua prima doppietta in gialloblù (7-2) e poco dopo stessa sorte per Schiavone che chiude i conti con la rete dell’8-2.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO...