Olympique Ostuni Vs Neapolis Coppa Italia 6
Olympique Ostuni Vs Neapolis Coppa Italia 6
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Sabato 4 novembre 2017 al Pala Vito Gentile alle 18.00 arriva il Pellegrino Sport

Dopo la sconfitta a Molfetta l’Olympique torna in campo sul proprio parquet per affrontare il Pellegrino Altamura squadra che ha bloccato sullo 0-0 il Brindisi nel turno infrasettimanale. Squalificato Loconte, mister Greco può contare su tutti gli effettivi. Sul versante ospite occhio al giapponese Mitaki e all’uruguayano Franchi. Obiettivo vincere per non perdere terreno dalle posizioni nobili.

Il risultato finale parla di un punteggio fin troppo negativo – ha sottolineato il team manager Roberto Pastore –  Dispiace aver perso perché abbiamo affrontato la prima in classifica con la giusta grinta e attenzione concedendo poco al loro gioco. Se avessimo sfruttato meglio le occasioni create sicuramente sarebbe finita diversamente, basta notare che la partita si è sbloccata solo a causa di alcuni nostri errori individuali e non per supremazia dell’avversario, a cui faccio i miei complimenti per il primo posto in classifica che non è sicuramente casuale.
Noi dobbiamo continuare a crescere di mentalità e lavorare ogni giorno dando sempre il massimo, correggendo quei piccoli difetti che al momento ci stanno penalizzano in classifica, perché per noi la squadra ha un grande valore tecnico e siamo convinti che il gruppo sia solido e completo.
Sapevamo che su questo campo non sarebbe stato facile, ma posso tranquillizzare tutti che stiamo costruendo un grande futuro, sia come società e come squadra.  Tra l’altro voglio ringraziare quei tifosi che sono venuti a Molfetta per sostenerci e mi aspetto un palazzetto pieno del loro calore già sabato prossimo nella sfida contro il Pellegrino Sport”.

Fischio d’inizio al Pala Vito Gentile alle ore 18.00.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Ufficio Stampa e Comunicazione Olympique Ostuni

 

POTRESTI ESSERTI PERSO...