Olympique Ostuni VS Diaz Bisceglie 2
Olympique Ostuni VS Diaz Bisceglie 2
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Si tornerà in campo questo pomeriggio alle 18.00, ospite dell’Olympique Ostuni sarà la capolista Adelfia.

Tutto pronto per la sfida, gli uomini di mister Greco , hanno lavorato tutta la settimana dimenticando in fretta la sconfitta di Barletta. Doppio appuntamento casalingo, questo pomeriggio (7 ottobre) per la partita di campionato e martedì prossimo (10 ottobre alle 21.00) per la Coppa Italia.

Il roster ostunese, completato durante la scorsa settimana dall’arrivo dell’esperto Ciccio Martellotta, 37 enne con esperienze in A2 e serie B, tanto da essere stato a lungo corteggiato anche l’anno scorso dalla precedente dirigenza Olympique, quasi totalmente rinnovata quest’anno, che voleva giovarsi delle prestazioni del difensore fasanese per affrontare al meglio il campionato di serie B.

Martellotta è arrivato a Ostuni si con un anno di ritardo, ma non con meno motivazioni dovendo affrontare la serie C1, e si è subito messo a disposizione di Mister Greco, il quale è sicuro che l’aiuto che l’ultimo arrivato potrà dare alla causa, sarà molto importante. Anche Alessandro Bagnulo, artefice della trattativa insieme a Mino Saponaro, e con il benestare del Presidente Andriola, garantisce sulle motivazioni e sulla determinazione mostrata da Martellotta in fase di trattativa.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

La capolista, Adelfia, è stata brava a sfruttare i passi falsi di alcune compagini che godevano di maggiore considerazione ad inizio stagione, e a portarsi da sola in testa alla classifica in questa prima fase; quale occasione migliore per i ragazzi di mister Greco per poter dimostrare che la sconfitta di Barletta è alle spalle, e adesso si può sterzare verso risultati migliori. La società si augura che la cittadinanza e i tifosi, rispondano presente, e vengano a sostenere i giocatori che difendono i colori della Nostra Città!

POTRESTI ESSERTI PERSO...