oly
oly
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Una invenzione di Danilo Salamida a un minuto dal termine regala la seconda vittoria consecutiva all’Olympique Ostuni. Ancora una volta è il centro ostunese a regalare i tre punti alla formazione guidata da mister Greco. Esattamente come era accaduto  sette giorni prima sul campo di Castellaneta. Non è stata una gara facile per l’Olympique contro un Diaz Bisceglie che ha confermato tutte le recensioni positive.

Il Video Servizio di Francesco Pecere

Primo tempo equilibrato e con poche emozioni. Il vantaggio dei padroni di casa arriva al 24 con la conclusione vincente di Simone Lotesoriere. Gli ospiti non stanno a guarda ed al 26’ trovano il pari con un autogol di Salamida che involontariamente infila il pallone nella propria porta. Il secondo tempo è decisamente più divertente. Ostuni vicino al gol con Salamida e Lacarbonara fermati dal portiere ospite.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

All’11’ il raddoppio dell’Olympique con Lacarbonara che fa esplodere il Palasport della Città Bianca. Il Bisceglie reagisce rabbiosamente. Al 12’ Lacarbonara salva sulla linea. Al 16’ il pari ospite con De Cillis che sorprende Basile. 2-2.

L’Olympique barcolla. Al 21’ Fiorentino salva sulla linea prima che la traversa impedisca agli ospiti di chiudere la gara. Al 24’ è l’Ostuni a centrare la traversa con Lacarbonara. E quando il pari sembrava ormai il risultato finale la zampata vincente di Salamida fissa sul 3-2 il punteggio finale. A fine gara la soddisfazione di mister Greco e del bomber Danilo Salamida.

POTRESTI ESSERTI PERSO...