IMG 20170319 WA0091
IMG 20170319 WA0091
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

La squadra del settore giovanile dell’Ostuni, costruita in poco tempo da Marco Calò ha terminato il suo percorso calcistico della stagione 2016/2017.

Di Alessio Casarano

Marco Calò, ha tracciato un bilancio dell’annata appena trascorsa ai nostri microfoni dichiarando: “Il piazzamento della squadra in classifica non è stato un risultato eccellente, ma almeno abbiamo cercato di ben figurare nel torneo, nonostante siano state tante le difficoltà incontrate nel nostro percorso”.

La squadra inizialmente allenata da Pino Epifani e successivamente da Sandro Martucci, ha pagato dazi da  parte della FIGC, per non aver rispettato alcune regole fondamentali per lo schieramento in campo degli atleti. In effetti la Juniores ostunese ha disputato la prima parte del campionato menzionando in distinta quattro giocatori classe 1997, che per regolamento, devono essere schierati in tre. Pertanto ogni partita disputata con quattro classe 97 è stata annullata e assegnata per regolamento la vittoria a tavolino alla squadra avversaria.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Mister Epifani e mister Martucci si sono affidati alle buone qualità di Merico, capitan Livrano e Cardone al centro del gioco, Margarito ha difeso i pali della porta gialloblù. L’Ostuni si è difesa con Farina, Capriglia, Bellanova e Lanzillotti, mentre l’attacco era affidato a De Pasquale, Zaccaria e De Vivo.

Durante la stagione di Promozione, Mister Marasciulo – prosegue Calò – ha utilizzato alcuni membri della juniores per la prima squadra convocando nelle ultime partite Merico e Saponaro e facendoli esordire accanto a due pilastri dell’altezza di Burdo e Cristofaro. Purtroppo per motivi di salute sono stato lontano dalla squadra – ha sottolineato Marco Calò –  ed è per questo che voglio ringraziare di vero cuore Giovanni Rotiglio per aver assunto il mio incarico, sostituendomi”. Giovanni Rotiglio è stato protagonista delle ultime gare di campionato, lo abbiamo visto seduto in panchina nell’ultima trasferta a Massafra, ha sostituito anche l’allenatore Martucci che ha dovuto scontare una giornata di squalifica.

POTRESTI ESSERTI PERSO...