Ultima di campionato in D per la Giugrà Securitas, 20ª di Serie B per l’Orthogea a casa Olimpia.

La Pallavolo 2000 Ostuni si prepara a vivere una domenica del tutto particolare con le proprie due squadre di punta impegnate in contemporanea lontano dalle mura amiche del PalaCeleste: il 19 marzo l’Orthogea scenderà in campo alle 18 per sfidare l’Olimpia Galatina, la Giugrà Securitas calcherà il parquet alle 16 a Taranto per l’ultima sfida della regular season.

L’Orthogea di mister Giacomo Viva arriva all’appuntamento previsto dal 20° turno del calendario di Serie B Nazionale dopo la vittoria casalinga contro la Raffaele Lamezia. Il 14° successo tiene i gialloblu saldamente al quarto posto del girone H (a quota 41) a 5 punti dalla zona playoff ed a tre lunghezze dalla terza posizione occupata dal Leverano che osserverà un turno di riposo. L’occasione di riavvicinare il terzo gradino del podio è dunque ghiotta, anche in vista del riposo in programma domenica prossima, ma la battaglia sportiva che attende i gialloblu al PalaPanico sarà più complessa di quanto la classifica possa raccontare. L’Olimpia Galatina padrona di casa è attualmente settima (22 punti) ed è reduce da due convincenti vittorie consecutive. La voglia di concedersi il tris al cospetto del tifo casalingo abbinata alla caratura della banda allenata da coach Stomeo, saranno avversari molto scomodi per Costantino e compagni.

Alla “Maria Pia” di Taranto, nel primo appuntamento di domenica, i padroni di casa della Erredi Assicurazioni Taranto contenderanno la posta in palio dell’ultima giornata di Serie D Regionale alla Giugrà Securitas di mister Cosimo Macelletti. I giovani gialloblu già da tempo certi della seconda posizione del girone B, proveranno a mantenere alta la concentrazione in vista degli imminenti playoff, all’inseguimento di quel sogno chiamato Serie C.

POTRESTI ESSERTI PERSO: