Blasi tra i consiglieri
Blasi tra i consiglieri
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Il weekend della Pallavolo 2000 Ostuni ha consegnato ai referti due risultati contrapposti nei campionati affrontati con il settore giovanile.

Sabato pomeriggio la Giugrà Securitas è caduta a Matera in una gara senza storia, con i gialloblu sconfitti 3 a 0 ma comunque secondi in classifica nel girone B di Serie D; due giorni dopo gli stessi ragazzi con il vessillo Bar Kennedy si sono imposti nella finale territoriale barese per il 5° e 6° posto, con un convincente 3 a 0 che li ha confermati alla fase finale regionale. Domenica la vittoria dell’Orthogea in Serie B era inoltre stata preceduta dall’elezione a consigliere regionale del presidente Angelo Blasi, nello staff del neo presidente Fipav Puglia, Paolo Indiveri.

Sabato al Palasport “Lanera” i ragazzi di coach Macelletti, orfani dell’acciaccato Zilli, sono scesi in campo con la diagonale Semeraro – Pastore, con Cisternino ed Angrisano centrali, capitan Blasi e Putignano schiacciatori di banda e Calamo libero. Fin dal primo set la panchina ostunese ha mandato nel rettangolo di gioco anche il laterale Nacci, il palleggiatore Zonno, l’opposto Argentieri ed il centrale Lenoci. Ma cambiare gli interpreti non è servito a cambiare il ritmo ad un incontro monopolizzato dai padroni di casa, perennemente in vantaggio e capaci di chiudere la sfida in poco più di un’ora di gioco con parziali di 13 a 25, 22 a 25 e 17 a 25. Poco da salvare tra i gialloblu, se non la buona prova del centrale Cisternino (8 punti, con l’83% di realizzazione in attacco) e del laterale Blasi che con 14 punti (65% in attacco) è stato il miglior realizzatore della gara con Chieco e Giandomenico.

Complici i risultati dagli altri campi, la terza sconfitta in 12 gare di campionato non ha tuttavia compromesso la seconda posizione della Giugrà Securitas, a quota 24 punti come il Castellana (terzo), a ben 12 punti però dalla capolista Martina sempre più in fuga con il pieno di vittorie. A preoccupare più dell’ultima sconfitta sono le ultime prestazioni in cui l’Ostuni sembra aver perso la brillantezza che l’ha contraddistinta per tutto il girone di andata e fino alla bella vittoria di Castellana. La sconfitta casalinga interna col Taranto, seguita dalla vittoria sulla Tekno Martina e dalla sconfitta di Matera, apparecchiano il prossimo impegno casalingo in programma al PalaCeleste sabato 4 febbraio alle 18.30 contro l’Altamura. All’andata fu grande battaglia con l’Ostuni a prevalere al tiebreak, ed anche in Under 19 il confronto è stato avvincente.

Proprio il campionato U19 ha regalato ulteriori sviluppi, con la vittoria nella finale che ha assegnato il quinto posto alla Bar Kennedy Ostuni nel Campionato Territoriale barese e foggiano. 3 a 0 il risultato del PalaCeleste, con l’Asd Grumo sconfitta 3 a 0 grazie a parziali di 25 a 10 nel primo set e 25 a 20 nel secondo e terzo. Adesso spazio alle fasi finale regionali.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

L’ultima settimana è stata molto importante per il presente ed il futuro di tutta la pallavolo pugliese. Si sono infatti tenute le elezioni per il rinnovo del consiglio regionale che guiderà il Comitato FIPAV Puglia nel prossimo quadriennio: il nuovo presidente regionale è Paolo Indiveri (presidente provinciale uscente del Comitato di Lecce), che sarà coadiuvato dal nuovo consiglio regionale composto dal presidente della Pallavolo 2000 Ostuni Angelo Blasi, con Giovanni Cefola, Stefano De Luca, Luigi La Torre, Antonio Mattei Giannantonio Netti; Giambattista Adone revisore dei conti.

Sono stati inoltre eletti nel weekend scorso i presidenti territoriali: Claudio Scanferlato (Brindisi), Cosimo Tarantino (Taranto), Danilo Piscopo (Bari-Foggia), Pierandrea Piccinni (Lecce).

POTRESTI ESSERTI PERSO...