serie B 4
serie B 4
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

L’Orthogea Ostuni riprende la corsa interrotta martedì scorso contro la corazzata Gioia del Colle.

La squadra guidata da Giacomo Viva vince a San Pietro a Maida contro il Lamezia Terme e si conferma al quarto posto in classifica alle spalle del Leverano prossimo ospite del PalaCeleste domenica prossima. L’Orthogea soffre il servizio degli avversari e va in apnea in ricezione. Nonostante tutto la formazione ostunese riesce a vincere di misura il primo ed il secondo set.

Nella terza frazione gli ospiti riescono a trovare qualche punto in più e riaprono la gara vincendo il set con il punteggio 20-25. Il quarto set è quello decisivo. L’Orthogea trova il vantaggio e trova anche i punti decisivi di Camassa, Taurisano e Costantino. L’allungo è quello decisivo e la formazione ostunese po’ regalare al presidente Blasi ed ai tifosi una vittoria preziosa. Finisce 3-1 per capitan Semerano e compagni che ora possono preparare nel migliore dei modi il derby casalingo contro il Leverano.

Conad Lamezia: Bonaccurso, Galiano L (61%), Davoli L ne, Talarico 7, Ferraiolo, Gaetano 8, Sarpong 24, Cimino 15, Mercuri, Piccioni 4, Pugliatti 8, Illuzzi 1,Mercuri. All. Piccioni, assist. Savio.

Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni: Balestra 4, Costantino 10, G. D’Amico 10, F. D’Amico L (37%), Schena 6, Semeraro, Taurisano 15, A. Polignino, D. Polignino ne, Nacci, Camassa 23, D’Ignazio, Lenoci ne. All. Viva, assist. Bianchi.

Arbitri: Lentini e Spinella.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Note – Durata set: 28’, 32’, 29’, 28’; tot. 1h e 57‘

Lamezia: muri vincenti 11, errori in battuta 11, ace 7, ricezione 42%, attacco 40%

Ostuni: muri vincenti 9, errori in battuta 11, ace 3, ricezione 42%, attacco 43%

POTRESTI ESSERTI PERSO...