DSC 0092
DSC 0092
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

I gialloblù fanno cinque su cinque e domenica al Pala Gentile arriva l’Udas per una super sfida in diretta su Ostuni Notizie.

Epica impresa della Cestistica Ostuni che espugna il Pala Di Leo di Cerignola e conquista la quinta vittoria in altrettante gare. Sul campo di una delle migliori formazioni del torneo, la formazione ostunese sciorina una prestazione tutta cuore e carattere in una serata che sicuramente sarà ricordata tra le più emozionanti del basket della Città Bianca. Cestistica capace di recuperare 17 punti di svantaggio e di festeggiare vittoria e primato con i tantissimi supporters gialloblù giunti nel tavoliere.

La prima frazione scorre sui canali dell’equilibrio. Le difese non sembrano nella migliore serata, mentre i tiratori saranno in gran forma. Ostuni chiude avanti il primo tempino, ma viene travolto dai padroni di casa che nella seconda frazione piazzano un micidiale break (48-32 al 36’). Un colpo che avrebbe mandato al tappeto molte squadre, ma evidentemente non la formazione ostunese che va al riposo lungo con 15 punti (54-39) da recuperare, ma ritorna sul parquet con la voglia di riprendere in mano la gara e portarla a casa.

Al 27’il pari è cosa fatta (64-64) e partita rimessa in discussione. Il vantaggio degli ospiti aumenta anche nell’ultima frazione. Franklin e Manchisi sono imprendibili, ma il colpo di grazia arriva dalle mani del giovanissimo Calisi. Inutili, nei secondi finali, i tentativi di rimonta dei padroni di casa. Ostuni fa festa e domenica prossima nella Città Bianca arriva l’Udas Cerignola, altra corazzata del torneo per una sfida caldissima.

Olimpica Cerignola: Torlontano, Cipri 14, Pwono 37, Boiardi 5, Falcone 17, Vuovolo 2, Clori n.e., Di Noia, Morresi 27, Russo n.e.. All.

Cestistica Ostuni: Smith 32, Mihalich 17, Faraci n.e., Manchisi 21, Franklin 12, Tanzarella, Petraroli n.e., Masciulli 11, Calisi 8, Vorzillo 5. Coach Curiale.

Arbitri: Crudele e Acella

Parziali: 20-24, 54-39, 72-76.