Ostuni Alto
Ostuni Alto
Pubblicità
Farmacia Matarrese Ostuni
Pubblicità
Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne

Il Comune di Ostuni aderisce al progetto “Sport in Cammino”, a cura della Regione Puglia e del CONI.

Il comune di Ostuni assessorato allo Sport aderisce al progetto “Sport In Cammino”. Già da diverso tempo, l’assessore Margherita Penta, ha sottoscritto il protocollo d’intesa e l’adesione al progetto emanato dalla Regione Puglia con il supporto del CONI.

PentaSiamo soddisfatti e contenti che questo progetto posso approdare ad Ostuni – ha sottolineato l’assessore Penta – dal momento dell’adesione al progetto (nel maggio 2015) da parte del comune, sono già 14 i soggetti che hanno fatto richiesta di poter effettuare l’attività fisica. La struttura che si occuperà di seguire il progetto sport in cammino, è l’ICOS Club, gestore della piscina comunale, si posso effettuare adesioni ed iscrizioni, scaricando e compilando il modulo che si trova sul sito istituzionale del Comune di Ostuni. Chiunque non abbia la possibilità di accedere tramite la rete, è a disposizione l’ufficio sport in Corso Vittorio Emanuele il martedì e mercoledì mattina e il giovedì pomeriggio”.

Le ore totali del progetto sono circa 90, di cui 40 presso la struttura ICOS Club e 50 di attività tra percorsi di cammino con itinerari prestabiliti, curando l’aspetto culturale e turistico dislocato sul nostro territorio.

I DESTINATARI DEL PROGETTO

II primo target di popolazione destinatario delle attività progettuali è rappresentato da giovani di età superiore a 18 anni con patologi e croniche come diabete, ipertensione, malattie cardio-respiratorie e patologie croniche ad alta incidenza di disabilità e mortalità, nonché soggetti a rischio.

Altro target di popolazione a cui il progetto pone particolare attenzione in quanto rappresenta la fascia più fragile dal punto di vista medico-sanitario, è quella degli adulti di età superiore a 65 anni, per i quali inattività e sedentarietà possono essere responsabili di diverse patologie, e per i quali un’adeguata attività motoria può costituire un aiuto fisico, psicologico, di riabilitazione e socializzazione.

Il progetto sport in cammino è destinato anche hai soggetti sani, che vogliono intraprendere un percorso di prevenzione.

 

Pubblicità pescheria nautilus ostuni