DSCN2024
DSCN2024
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

A Ruffano un altro 3 a 0. Cade in casa il Giugrà. Stasera super derby!

La Pallavolo 2000 Orthogea Ostuni da trasferta vince e convince a Ruffano. Al palasport di Viale dei Pini, nell’incontro valido come quarta giornata del Campionato di Serie C Fipav Puglia, i ragazzi di mister Giacomo Viva si sono imposti per 3 set a 0 sui padroni di casa con parziali di 25 a 16, 25 a 22 e 25 a 20.

La diagonale è quella composta dai fratelli Graziano e Dario Polignino, con A.Polignino e Taurisano in banda, Costantino e L’Abbate centrali e D’Amico libero. Eppure l’inizio è di quelli thrilling, con il Ruffano avanti 5 a 1 e gialloblu altamente imprecisi tanto che la panchina è costretta a chiamare il primo timeout. Mister Viva scuote i suoi e la squadra inizia a giocare. Capitan Gualtieri rileva D.Polignino, l’Orthogea agguanta il pareggio con l’ottavo punto ed opera poi il sorpasso gestendo man mano il vantaggio che porta alla vittoria del primo set. Nel secondo confermato lo stesso sestetto e avvio simile al precedente con i salentini in vantaggio di due punti fino all’8 pari, quando è l’Orthogea a passare avanti con un vantaggio che man mano sale fino al 21 a 16. Sprint dei padroni di casa che accorciano e costringono alla temporanea sostituzione della diagonale con D.Polignino e Semeraro in campo, ma Ruffano arriva al 21 a 20. Costantino (top scorer dei suoi con 12 punti ed il 75% di positività in attacco) ristabilisce le distanze. Sul 23 a 22 riecco la diagonale di partenza e G.Polignino mette giù di seconda il punto che vale il set-point, di li a poco stampato sul parquet da L’Abbate (un buon 70% realizzativo anche per lui). Nel terzo set il vantaggio ostunese è costante ed entra a tabellino anche Cassano che sostituisce L’Abbate.

Una buona Orthogea che alla seconda trasferta piazza il secondo 0 a 3 a domicilio. Ma a queste due vittorie finora hanno risposto altrettante sconfitte, patite peraltro tra le mura amiche del PalaCeleste. Domenica prossima contro il Casarano non sarà facile, ma è giunto il momento di vincere anche in casa, per dare continuità, oltre che un segnale forte al campionato, ma soprattutto per far gioire i tifosi.

Seconda sconfitta di fila per i giovani cadetti del Giugrà impegnati nel Campionato di Serie D: al PalaCeleste la capolista Pallavolo Martina prosegue la sua striscia positiva senza perdere alcun set. Prossimo impegno per capitan Andrisano e compagni sul campo dell’Athena Club Cisternino. Aspettando il futuro weekend la settimana della Pallavolo 2000 Ostuni riparte dal super derby in famiglia nel Campionato Under 17 tra Sax Risto – Pub e Medical Ortopedia (lunedì ore 18.30).

Ufficio Stampa Pallavolo 2000