Ostuni Uggiano Calcio 1
Ostuni Uggiano Calcio 1
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Gli uomini di mister Antonio Ciraci ancora sconfitti.

Ostuni: Magazzino, Ippolito, Mignone, Pace (Montanaro), Cito, Carruezzo, Parisi (Di Cesaria), D’Alessio (Lanzillotti), Schiavone, Miccoli, Spilotro. In panchina: Comes, Saponaro, Palisano, Lanzilotti, Montanaro, Cennaro, Di Cesaria. A disp. Comes, Palmisano, Messina, Lanzillotti, Montanaro, Di Cesaria, Saponaro. All. Ciraci.

Uggiano: Stefano, De Marianis, Sterlicchio, Magnolo, Salentino, Longo, Bianco (Gazzi), Permeti, E. Alessandrì (Saponaro), A. Alessandrì, Ciriolo (Serra). A disp. Monteduro, Carecci, Demitri, Setreano. All. Portaluri.

Arbitro: Palumbo di Bari

Rete: Al 23’ p.t. e al 39’ s.t. Ciriolo.

Ammoniti: Carruezzo, Mignione e Di Cesaria per l’Ostuni, Salentino per l’Uggiano.

CAROVIGNO – Su un campo ai limiti della praticabilità l’Uggiano conquista tre punti pesantissimi contro un Ostuni ancora alla ricerca di una propria identità che recrimina anche per l’ennesimo errore dal dischetto giunto in un momento delicatissimo della gara. A decidere l’incontro una doppietta di Ciriolo.

Ospiti in vantaggio al 23’: lancio lungo per Ciriolo che si trova tutto solo davanti a Magazzino e non sbaglia. Inutili le proteste dei padroni di casa per un presunto fuorigioco di Ciriolo. Al 37’ Miccoli viene atterrato in area. Il direttore di gara non ha dubbi e decreta il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta lo stesso Miccoli si fa parare la conclusione da Stefano.

Nella ripresa al 39’ il gol in contropiede di Ciriolo che chiude l’incontro.